Ariana Grande pensa agli italiani: l’appello contro il Coronavirus

Ariana Grande invita a donare per il Coronavirus
Ariana Grande

Ariana Grande invita a donare per il Coronavirus

Qualche giorno fa Cristiano Malgioglio ha espresso delle lamentele su Lady Gaga e Madonna: nonostante scorra in loro sangue italiano, le due artiste ci stanno lasciando soli nella pericolosa lotta contro il Covid-19. Forse ha ascoltato l’appello Ariana Grande, ultimamente intervenuta sui social per favorire la raccolta fondi e aiutare così chi ne ha bisogno.

La pop star internazionale ha fatto un bel gesto col proprio account Instagram. Nella propria pagina ha condiviso un link così da fare una donazione alla Croce Rossa Italiana, da settimane attiva per aiutare le persone attualmente in difficoltà, tartassate dall’epidemia. Poche parole che arrivano dritte al punto, capaci di smuovere le coscienze e suscitare enorme attenzione, anche solo grazie alla grande fama di cui dispone.

Devoluto alla Croce Rossa Italiana

Cosa ha scritto Ariana Grande? Il messaggio è in favore dell’Italia. Laddove i follower desiderino darci una mano – scrive l’interprete – una buona soluzione è donare alla Croce Rossa Italiana. Che inviino amore e restino al sicuro.

A lei va tutto il nostro rispetto, visto che proprio nei momenti di crisi si riconosce il valore reale di una persona. Avrebbe potuto voltare vigliaccamente le spalle e far finta di niente. Ma, invece, Ariana Grande ha scelto la via difficile. Insieme siamo più forti e con un piccolo contributo possiamo realmente fare la differenza.

Spesso i Vip dello spettacolo italiano e internazionale vengono tacciati perché vivrebbero in una bolla, siamo perciò felici di constatare l’esatto contrario. Dei nostri compatrioti danno un contributo importante Chiara Ferragni e Fedez (che hanno donato 100mila euro), Luciana Littizzetto, Giorgia Palmas e Filippo Magnini e Francesco Facchinetti, promotori di diverse campagne.

Molto nobile il gesto di Giorgio Armani, il quale ha devoluto 1 milione e 250mila euro agli ospedali San Raffaele, Luigi Sacco, Istituto dei Tumori di Milano, Spallanzani di Roma e alla protezione civile. Steven Zhang, presidente dell’Inter, ha conferito 100mila euro al Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche dell’ospedale Sacco di Milano.

Ariana Grande e i vip italiani dal buon cuore

Tra i calciatori che hanno lanciato l’iniziativa sui propri profili social troviamo Giovanni Di Lorenzo, Lorenzo Insigne, Josè Callejon e Ciro Immobile per l’ospedale Cotugno di Napoli, a cui si sommano Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Sui social network hanno condiviso la raccolta fondi dell’ospedale Maggiore di Lodi il calciatore Alessandro Matri, il modello e influencer Marco Ferri (figlio dell’ex difensore nerazzurro Riccardo), la top model Bianca Balti, l’attore e scrittore Filippo Caccamo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!