Belen Rodriguez e Marco Borriello, la verità sull’addio: “Accade una cosa folle…”

Belen e Marco

Belen Rodriguez e la storia con Marco Borriello

Un paio di settimane fa Belen Rodriguez è stata ospite a Verissimo di Silvia Toffanin parlando della sua ritrovata sintonia con Stefano De Martino. I due si erano lasciati e ritrovati dopo quattro anni. Non tutti ricordano che la soubrette argentina ha avuto una storia con Marco Borriello, allora giocatore del Milan.

I due venivano considerata la coppia perfetta e allora la sorella di Cecilia e Jeremias non aveva ancora raggiunto la popolarità a la fama dei giorni nostri. Anni fa, attraverso una lunga intervista a Libero lo sportivo aveva raccontato le ragioni della loro separazione.

Le parole dell’ex calciatore

Intervistato da Libero, anni fa Marco Borriello ha raccontato di aver conosciuto Belen Rodriguez durante una vacanza in Sardegna. All’epoca la modella non parlava perfettamente l’italiano. Poi era diventata popolare e famosa grazie al suo carisma, bellezza e la sua incontenibile simpatia.

In poche parole il calciatore e l’argentina rappresentavano la coppia perfetta. Successivamente la madre del piccolo Santiago partecipò a L’Isola dei Famosi, mentre Borriello giocava al Milan, in una stagione piena zeppa di difficoltà. Infatti in quel periodo lo sportivo sui ruppe il menisco.

Le ragioni della separazione

Nel corso dell’intervista Marco Borriello disse che accade una cosa folle. In poche parole Belen Rodriguez era naufraga nel reality show di Rai Due, mentre lui aveva dei problemi seri al muscolo. “Tu dirai: che c’ entra? Un dolore terribile al flessore destro. Mi curano con i fattori di crescita, ma non passa”, ha detto il ragazzo.

Quest’ultimo venne sottoposto a delle ecografie e risonanze ma i medici non vedevano nulla. Quindi lo chiamarono dicendogli che la sua ragazza è all’Isola e lui stava soffrendo psicologicamente. Ovvero di avere paura di perderla e per questo motivo avvertiva il dolore.

Per lui era una follia pura tale spiegazione , ma tutti nello staff del Milan si convincevano che fosse vero. “Stai soffrendo per Rubicondi e Belen. A me di Rubicondi non importava un tubo. Avevo un male cane e basta“, aveva dichiarato Borriello. Poi i due si lasciarono.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)