Aggiornamento Leonardo Greco sul Coronavirus: “Esco da questo incubo” (FOTO)

Leonardo Greco

L’ex tronista di Uomini e Donne Leonardo Greco ha contratto il Coronavirus. Il ragazzo ha dato il suo triste annuncio su Instagram un po’ di giorni fa generando la preoccupazione di molti fan. Lui stesso ci aveva tenuto a lanciare il messaggio secondo cui ci si potesse ammalare anche da giovani e anche con condizioni di salute stabili.

Ad ogni modo, dopo un bel po’ di giorni, il protagonista ha deciso di aggiornare tutti i suoi fan che lo stanno seguendo con affetto e apprensione. Nel caso specifico ha detto di essere stato dimesso dall’ospedale, ma andiamo a vedere come sta davvero.

Le condizioni di salute di Leonardo Greco

L’emergenza sanitaria sta colpendo, ormai, un po’ tutti gli ambiti. Dalla televisione, alla vita delle persone comuni, all’economia, un po’ tutti stanno facendo i conti con questo problema. Purtroppo, un po’ di giorni fa, il pubblico di Uomini e Donne è stato spiazzato da una notizia inaspettata inerente un ex tronista. Leonardo Greco ha contratto il Coronavirus ed è stato soggetto ad un ricovero ospedaliero.

Era il giorno 10 marzo quando il giovane ha informato tutti circa le sue condizioni di salute. Sempre attraverso un post di Instagram aveva spiegato che fosse in attesa dei risultati per capire se fosse positivo oppure no al virus. Dopo ore interminabili di attesa, purtroppo, l’esito è stato alquanto devastante, dato che ha confermato i suoi sospetti e quelli dei medici.

L’ex tronista quasi guarito dal Coronavirus

Per diversi giorni Leonardo Greco è stato intubato a causa di alcune complicazioni dovute al Coronavirus. Tale notizia, ovviamente, ha spiazzato i fan del programma, specie per il fatto che il giovane fosse perfettamente in salute essendo anche un grande sportivo. Questa informazione, quindi, ha un po’ destabilizzato le “certezze” di chi credeva che questo virus potesse essere pericoloso solo per una certa categoria di persone.

Ad ogni modo, dopo un bel po’ di tempo, Leonardo ha informato tutti circa le sue dimissioni. In data odierna, infatti, il ragazzo è stato invitato a lasciare la struttura ospedaliera e a continuare le cure da casa. Le sue condizioni di salute, dunque, pare si siano stabilizzate al punto da non necessitare più del supporto ventilatorio. Il cammino verso la guarigione non si è ancora concluso, ma sicuramente è sulla buona strada.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!