Home Spettacolo “Parli tu che stai a casa, noi a rischiare”: L’Eredità, Flavio Insinna fa un appello ma alcuni lo criticano [VIDEO]

“Parli tu che stai a casa, noi a rischiare”: L’Eredità, Flavio Insinna fa un appello ma alcuni lo criticano [VIDEO]

0
“Parli tu che stai a casa, noi a rischiare”: L’Eredità, Flavio Insinna fa un appello ma alcuni lo criticano [VIDEO]
Flavio Insinna

Sospese le registrazioni de L’Eredità di Flavio Insinna

Visto l’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus i vertici di Viale Mazzini hanno deciso di sospendere alcuni programmi della Rai. Ad esempio Porta a Porta, Vieni da me, Soliti Ignoti- Il Ritorno, cui vanno in onda le repliche, Domenica In e ora anche L’Eredità.

In questi giorni i telespettatori stanno assistendo a delle puntate inedite del game show condotto da Flavio Insinna, ma appena termineranno vedranno solo delle repliche. Di recente il noto attore romano ha fatto un appello come altri suoi colleghi vip chiedendo ai fan di rimanere a casa per evitare la diffusione del Covid-19.

Le lamentele da parte dei lavoratori

L’appello che Flavio Insinna ha fatto sui suoi canali social è stato apprezzato moltissimo da tutti coloro che lo seguono. Tuttavia ci sono state delle lamentele da alcuni italiani che purtroppo non possono rimanere nelle proprie abitazioni. Il motivo? Perché purtroppo anche se non vogliono devono recarsi per forza a lavoro rischiando seriamente il contagio di Coronavirus.

Infatti le norme emanate dal Governo prevedono che alcune categorie possono continuare a fare le proprie mansioni per non fermare completamente il nostro Paese. Quindi le parole del conduttore de L’Eredità non sono piaciute a tanti. Un utente, ad esempio, ha detto ad Insinna che si può permettere di stare a casa ma lui no perché dovrà andare tutti i giorni in fabbrica. (Continua dopo il post)

https://www.instagram.com/p/B9e-cFyFFxf/?utm_source=ig_web_copy_link

Gli asoclti de L’Eredità nella serata di sabato 14 marzo 2020

Al momento non sappiamo quando la situazione tornerà alla normalità, quindi una volta esaurire le puntate inedite il pubblico di Rai Uno vedrà solo delle repliche. Nel frattempo i telespettatori essendo tutti a casa hanno deciso di seguire il game show di Flavio Insinna e i risultati sono più che positivi.

Su Rai Uno L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 4.964.000 spettatori (20.3%) mentre L’Eredità ha giocato con 6.254.000 spettatori (23.1%). Invece su Canale 5 Avanti il Primo! segna 3.345.000 spettatori con il 14% di share e Avanti un Altro! ne segna 4.953.000 con il 18.6% di share.