Milly Carlucci: “Elisa Isoardi a Ballando con le Stelle? Una sfida”

Milly Carlucci

Milly Carlucci crede che tirar fuori la femminilità a Ballando con le Stelle da Elisa Isoardi sia una sfida

Alle pagine del settimanale DiPiù, oggi in edicola, Milly Carlucci ha ovviamente aperto bocca su Ballando con le Stelle 2020. La prima puntata dello show danzante, inizialmente prevista sabato 21 marzo, è stata poi rinviata alla settimana seguente, finché, per via dell’emergenza Coronavirus, ha subito l’ennesimo slittamento, stavolta a data da destinarsi.

Come qualsiasi sua altra collega, anche la conduttrice Rai monitora con attenzione gli sviluppi. Ma dalle dichiarazioni concesse è lecito supporre abbia parlato prima dell’ultimo provvedimento. Difatti ha spiegato che fino al 3 aprile le coppie avrebbero ballato senza toccarsi, rispettando un metro di distanza. I ballerini stavano studiando coreografie ugualmente appassionanti.

Uno dei cast migliori

Nell’intervista Milly Carlucci ha sottolineato di aver discusso insieme al direttore di Rai Uno, Stefano Coletta, e di essersi chiesti se sia giusto andare in onda. La risposta? Un sì netto. Ballando con le Stelle doveva più che mai partire, poiché il pubblico è bloccato a casa e necessita di svagarsi attraverso uno show di intrattenimento.

Piani poi annullati dato lo svolgersi degli eventi. E con ogni probabilità Ballando partirà almeno dopo Pasqua. Il giornalista del magazine ha infine tentato di strappare a Milly Carlucci qualche commento sul nuovo cast, parzialmente confermato.

È opinione della padrona di casa che quella messa in piedi quest’anno sia una delle migliori squadre costruite nell’intera storia della manifestazione. Parole importanti, considerando che siamo arrivati l’edizione numero 15. Alcuni nomi sono già stati ufficializzati agli spettatori, altri lo saranno, nel mentre la pagina social della trasmissione posta quotidianamente nuovi indizi per alimentare l’attesa.

Milly Carlucci: tirar fuori la femminilità di Elisa Isoardi è una sfida

Tra chi scenderà in pista, desta naturale curiosità Elisa Isoardi, vuoi per i trascorsi sentimentali (ha chiuso una storia col leader della Lega ed ex vicepremier Matteo Salvini), vuoi per la notorietà ottenuta sulla tv di Stato grazie a La Prova del Cuoco. Nonostante la fila di corteggiatori, non si ritiene molto femminile, da cui i dubbi di essere adatta al ballo.

Tirar fuori la sua femminilità costituirà una della sfide della Carlucci e di Ballando. Chi gli affiancherà? Se delle donne bisogna registrare la defezione di Samanta Togni e Alessandra Tripoli, i volti maschili sono gli stessi: Samuel Peron, Simone Di Pasquale, Raimondo Todaro, Stefano Oradei e compagnia bella.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Manuel Magarini: Per info & collaborazioni: manuel.magarini@gmail.com