Lady Gaga, dopo le critiche pensa al Coronavirus: “Andrà tutto bene”

Lady Gaga scrive un post dedicato al Coronavirus
Lady Gaga

Lady Gaga rivolge un pensiero al Coronavirus e alla lontananza dai cari

Negli scorsi giorni hanno fatto discutere le critiche mosse da Cristiano Malgioglio contro Lady Gaga e Madonna, apparentemente disinteressate dell’emergenza Coronavirus scoppiata in Italia. Se vi scrivevamo di Ariana Grande, pubblicamente intervenuta per sensibilizzare la gente sul tema (e far pervenire offerte alla Croce Rossa Italiana), oggi, forse toccata dalle accuse del paroliere, Lady Germanotta ha condiviso via social un post a riguardo.

Lady Gaga ha deciso di esprimere vicinanza al mondo intero, esternando il suo pensiero su quanto sta accadendo. La cantante ha ammesso di soffrire la lontananza dei familiari, tuttavia, vista la delicata situazione, anch’essa ha preferito rimanere barricata in casa così da evitare contagi. Un messaggio sentito e prezioso lanciato ai fan.

La mossa più saggia

Nelle ultime ore l’italo-americana ha parlato con alcuni dottori e scienziati. Non è la cosa più semplice in questo momento, ma la più salutare è mettersi in quarantena e non uscire con persone Over 65 o in gruppo. Sebbene preoccupata, l’artista premio Oscar ha ammesso grande fiducia affinché l’emergenza provocata dal Covid19 termini il prima possibile. È sufficiente un po’ di accortezza nel seguire le direttive delle autorità.

A Lady Gaga piacerebbe vedere i nonni e i genitori ma è decisamente più sicuro evitare in modo da non infettarli qualora lei avesse contratto il virus. A tenerle compagnia ci sono i cani. Ama il mondo, ed è convinta ce la faranno. Ha parlato con il Padre Eterno e l’ha rassicurata: andrà tutto bene.

Attualmente una dedica precisa al tricolore deve arrivare, quantomeno però il gesto va sottolineato. Ora ci piacerebbe veder spendersi l’altra super celebrità contestata da Malgioglio, ossia Madonna. Visto e considerato che anche lei ha origini italiane un pensiero calzerebbe ancora davvero: i numerosi destinatari potrebbero venirne toccati e magari contribuire attivamente attraverso una donazione.

Lady Gaga dà una scossa

Per fare la differenza basta anche una piccola offerta e i vip nostri connazionali promuovono diverse raccolte fondi. Da Fedez e Chiara Ferragni a Giorgia Palmas e Filippo Magnini c’è l’imbarazzo della scelta su quale organizzazione o struttura ospedaliera aiutare.

Non dimentichiamo poi la comica Luciana Littizzetto e l’imprenditore/presentatore tv Francesco Facchinetti. O il presidente interista Steven Zhang, autore di un’offerta di 100mila euro, e Giorgio Armani, disposto a devolvere 1 milione e 250mila euro. Insomma, di buoni esempi ne trovate tantissimi. Prendiamo ispirazione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!