Avete mai visto dove vive Elena Santarelli? Una casa elegante e moderna nella zona in di Roma [FOTO]

Elena Santarelli

La quarantena di Elena Santarelli e la sua famiglia

L’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus ha fatto preoccupare ancora una volta Elena Santarelli e il marito Bernando Corradi. Infatti il figlio Giacomo, reduce da un tumore cerebrale da cui è perfettamente guarito, è ancora molto debole dl punto di vista immunitario.

Per questo motivo, i due a maggior ragione non si muovono da casa per evitare di esporre il proprio bambino a questo pericolo. E a proposito di abitazioni, la soubrette laziale e l’ex calciatore del Verona vivono da tempo nella Capitale insieme al primogenito e all’altra figlia Greta. (Continua dopo i post)

La zona giorno della soubrette e l’ex calciatore

La zona giorno della casa di Elena Santarelli senza ombra di dubbio è la camera più importante della sua abitazione. L’ambiente in questione è abbastanza ampio consente di trascorrere le giornate in compagnia del marito e i figli, ma anche altri familiari ed amici. Ad esempio, in occasione delle feste natalizie la protagonista di Italia Sì è solita addobbare l’albero con Giacomo e Greta e riempire di decorazioni la scala e altri oggetti.

Nella stessa stanza è possibile vedere una zona dedicata esclusivamente al relax e alla televisione. Infatti è possibile notare un maxi schermo posizionato difronte al divano. Per quanto riguarda il pavimento, al post delle piastrelle la coppia ha scelto il parquet. Inoltre nella loro casa sono presenti alcune piante per dare vivacità alla struttura. (Continua dopo i post)

La cucina e la camera da letto di Elena Santarelli

Per quanto riguarda la cucina di Elena Santarelli e Bernardo Corradi è abbastanza pratica e molto essenziale. Infatti i mobili e i pensili sono semplici e di colore bianco. Al centro della camera è presente una grande penisola realizzata in marmo che consente alla coppia e ai figli di mangiare tutti insieme ma ance di cucinare. Per chi non lo sapesse la soubrette laziale ama moltissimo preparare dolci per Giacomo e Greta.

Mentre per la stanza da letto padronale i due hanno scelto un ambiente intimo. Nell’ambiente è possibile vedere un cassettone classico in legno mentre il letto è moderno e chic. La testiera, invece, è di stoffa viola, così come i cuscini sistemati sopra il materasso. Ecco un video:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)