Nancy Brilli indossa una parrucca per quale motivo? (FOTO)

Nancy Brilli
Nancy Brilli

Nancy Brilli, il pubblico social aveva ragione

Nancy Brilli spiazza tutti con un’affermazione davvero triste che in realtà qualcuno aveva già anticipato parecchio tempo fa. L’attrice ha infatti confermato quella che era un’ipotesi: indossa una parrucca.

Sì quella chioma bionda alla quale siamo tanto abituati non è una chioma naturale, è una parrucca costretta ad indossare da quando la conosciamo, da sempre. Ma qual è il motivo? La donna ha spiegato ai suoi follower che è costretta a portarla per motivazioni che hanno che fare con il periodo della sua infanzia.

Nancy Brilli, tutto è accaduto quando era una giovane ragazza

Nancy Brilly durante una recente intervista infatti ha spiegato che deve coprire i suoi veri capelli perché quando era piccolina, aveva l’endometriosi e non lo sapeva. Lo ha scoperto in ritardo, i suoi capelli erano già tanto rovinati, dopo quel trauma divennero del tutto crespi, molto brutti da vedere e tanto difficili da sistemare. Poi la nonna e la compagna del papà fecero dei tentativi, degli esperimenti sulla sua chioma fino a rovinarla.

Fu allora che decise di coprire tutto proprio come se non avesse dei capelli. Purtroppo per le donne l’endometriosi è un problema oltre che sofferto, tanto ricorrente. Difficile da scovare in quanto i sintomi spesso sono facilmente confondibili con quelli del ciclo particolarmente doloroso. Crampi durante le mestruazioni, dolori, fitte durante rapporti intimi e tanto altro.

Ai tempi lei e la famiglia fecero una diagnosi molto lenta e ritardataria che aveva quasi messo a rischio anche la fertilità. Ecco perché l’attrice consiglia a tutte le ragazze di fare dei controlli periodici per far sì che tutto sia in regola.

La vita sentimentale dell’attrice: rifiuto totale degli uomini

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale l’attrice dice di aver trovato la sua serenità e aggiunge di aver capito che si sta meglio da sole. Non tutte le donne però lo hanno ancora accettato dato che si lamentano tanto ma poi alla fine cedono sempre. Lei non ha più dubbi dato che nella sua vita ha provato due volte, due matrimoni falliti uno con Massimo Ghini e l’altro con Luca Manfredi.

Poi evitando di procedere con qualcosa di più serio ha scelto di convivere, ha avuto un compagno ma niente da fare anche in questo caso. In conclusione adesso pensa che gli uomini siano tutti uguali, antipatici, lagnosi, prepotenti. Qualunque donna sta meglio sola, come si dice? Meglio soli che male accompagnati.

View this post on Instagram

#buonanotte #rosso @laurabiagiottiofficial @ornellafogliafotografia

A post shared by Nancy Brilli (@nancy_brilli_ufficiale) on

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!