Home Notizie dal Mondo 9400 dollari di mancia: benefattore anonimo premia un locale texano

9400 dollari di mancia: benefattore anonimo premia un locale texano

0
9400 dollari di mancia: benefattore anonimo premia un locale texano
Scontrino con la dedica del benefattore

Chiunque vada al bar o in un locale, se riceve un buon trattamento, premia il servizio e gli operatori di sala con una mancia considerevole. Una mancia che può variare dai pochi spiccioli a qualche decina di euro. Abbiamo sentito spesso dire che calciatori o personaggi delo spettacolo siano stati molto generosi con i camerieri.

Ma la storia che stiamo per raccontare parla di migliaia di dollari lasciati non solo come premio per quanto ricevuto. Parliamo più precisamente di 9400 dollari di mancia, da una persona che è rimasta anonima, e che dunque non aveva la più pallida intenzione di essere acclamato. Il cliente l’ha fatto per un motivo ben preciso.

9400 dollari di mancia: ristorante texano resta di stucco

Un cliente anonimo in un ristorante di Houston ha lasciato al personale 9400 dollaro di mancia. Questa donazione considerevole arriva più precisamente poche ore dopo che la contea aveva annunciato la chiusura obbligatoria delle attività (in vista dell’emergenza coronavirus). Più nello specifico, la contea di Harris ha ordinato a bar e locali notturni di abbassare la saracinesca per tutelare persone e commercianti dal rischio di contagi.

A dichiararlo è stato proprio il ristorante sud-ovest di Irma, sito nel centro di Houston. Si tratta di un cliente anonimo di cui non si conoscono le generalità. Questi 9400 dollari di mancia calzano a pennello secondo i ristoratori.

La dedica del cliente sullo scontrino

Il cliente dei 9400 dollari in mancia, ha lasciato anche una dedica al titolare del locale. Ha scritto infatti “Mantieni la mancia per pagare i tuoi ragazzi nelle prossime settimane“, sullo scontrino, ed è poi andato via.

Il ristorante ha dichiarato che pur di far fruttare l’attività, ha intenzione di rimanere operativo come ristorante da asporto. Sta di fatto, che non rientrando con le spese, alcuni lavoratori potrebbero essere rimandati a casa se non vi è una forte domanda. Il ristorante ha detto che i dipendenti divideranno la mancia equamente, quindi ad ognuno di essi spetteranno circa 300 dollari.

Ringraziamenti al benefattore su Facebook

Il ristorante non sa nemmeno come ringraziare la persona per “l’atto di gentilezza“. Per tale ragione ha deciso di far sapere l’azione benefattrice attraverso un post di Facebook. Questo dei 9400 dollari di mancia rappresenta un gesto davvero senza eguali, fatto con il cuore e non con la speranza di essere applaudito.