Grande Fratello Vip, Paola Di Benedetto svela:”All’Isola mi cercava la polizia federale”

Paola Di Benedetto

Paola Di Benedetto è senza ombra di dubbio una delle grandi protagoniste di questa edizione del Grande Fratello Vip. Con la sua spontaneità e il suo sorriso ha portato un po’ di buonumore nella casa.

Si è messa a nudo raccontando molti aneddoti e particolari della sua vita, sia professionale che personale. Ha parlato del suo rapporto con il fidanzato, il cantante Federico Rossi, con il quale le cose per un periodo non sono andate per il verso giusto ma ora tutto sembra passato.

In un momento di confessioni e di chiacchiere ha svelato anche un aneddoto molto particolare. Per la precisione dell’ingresso nell’Isola dei famosi, reality al quale ha partecipato qualche anno fa. Un ingresso a dir poco burrascoso e difficile che l’ha messa in pericolo oltre che in grande difficoltà.

L’avventura di Paola Di Benedetto al Grande Fratello Vip

Paola Di Benedetto si è messa in luce in questa prima parte del Grande Fratello per essere stata vicina alle donne nei momenti di maggiore difficoltà. Ha supportato Elisa De Panicis quando si è scontrata con Andrea Denver, Fernanda Lessa in alcuni momenti di crisi e ha spinto Clizia Incorvaia verso Paolo Ciavarro. Ha avuto anche la possibilità di vedere, seppur solo tramite un messaggio, il fidanzato Federico Rossi che una volta di più gli ha confermato la forza del sentimento che li unisce.

In questo momento molto complicato per l’Italia, anche Paola Di Benedetto ha voluto esprimere la sua opinione. Si è detta sconvolta per quanto sta succedendo. Un qualcosa che sembra impossibile, e come darle torto. In questa circostanza, come è accaduto anche agli altri concorrenti ha avuto la possibilità di parlare con i suoi cari. Ha svelato di aver sentito i suoi genitori e il fidanzato e che fortunatamente tutti stanno bene.

La disavventura di Paola Di Benedetto all’Isola dei famosi

Paola Di Benedetto arrivata in Honduras si è accorta di essere sprovvista di passaporto. Immediatamente la Polizia Federale si è messa sulle sue tracce e ha provveduto al rimpatrio e quindi è stata presa di peso e messa su un areo direzione Città del Messico. L’ex madre natura è scoppiata in lacrime perchè si è trovata sola, senza telefono a migliaia di chilometri da casa.

Nonostante la situazione ha trovato conforto in una hostess che, sull’areo che la stava portando in Messico che era lo stesso arrivato in Hoduras, le ha consigliato di controllare meglio. Anche perchè Paola inizialmente era sicura di avere il passaporto. Dopo un’accurata ricerca ha ritrovato l’importantissimo documento nel taschino del sedile.

Paola Di Benedetto, quindi, non ha potuto fare altro che dormire in Messico e fare il biglietto per il giorno seguente per raggiungere i compagni di viaggio in Honduras.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Salvatore Serio: Nato a Salerno nel 1989 ma da sempre vive in Costiera Amalfitana. Dopo aver conseguito la laurea in “Scienze della comunicazione” all’Università degli studi di Salerno nel 2011, ha cominciato a muovere i primi passi nel mondo del giornalismo. Oggi è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti. La sue passioni, oltre che la scrittura, lo sport al quale si dedica nel suo tempo libero e il buon cibo.