Home Spettacolo Grande Fratello Vip: familiare di un concorrente ammalato di coronavirus? La regia censura una conversazione

Grande Fratello Vip: familiare di un concorrente ammalato di coronavirus? La regia censura una conversazione

0
Grande Fratello Vip: familiare di un concorrente ammalato di coronavirus? La regia censura una conversazione

La regia ha censurato una conversazione tra due concorrenti. Ma i dubbi si sono già diffusi nel web. Ecco di che cosa si tratta

GF Vip: un familiare di un concorrente ha il coronavirus?

Qualche notte fa gli autori del Grande Fratello Vip hanno chiamato Adriana Volpe in confessionale e la conduttrice è rimasta lì per molto tempo. Quando è uscita Patrick glielo ha fatto notare e lei ha confessato che “la situazione non è bella”.

A quel punto Patrick ha fatto una serie di domande: ma è solo una persona? Si è ammalato un suo conoscente? A quelle parole, però, la regia ha cambiato immediatamente inquadratura. Alcuni siti di gossip e utenti hanno iniziato ad ipotizzare che un conoscente o un parente di Adriana fosse risultato positivo al coronavirus.

Alcuni hanno pensato che si tratti, invece, di un parente o conoscente del marito. Tuttavia, nessuno ha più detto nulla. Nella puntata di mercoledì 18 marzo, invece, è arrivata una frase che sembra confermare i dubbi che si sono diffusi nel web. Adriana ha salutato in modo particolare, con le lacrime agli occhi, il marito durante la diretta e Alfonso Signorini ha aggiunto: “A lui va il nostro abbraccio, visto che sta affrontando un momento difficile”.

I concorrenti sono in crisi

I concorrenti di questa quarta edizione del Grande Fratello Vip sono davvero sconvolti per quello che è successo in Italia e, ormai, anche nel resto del mondo. Loro non hanno la possibilità, come tutti noi, di tenersi aggiornati quotidianamente e di stare con i propri familiari.

Ad ogni aggiornamento che ricevono, i vip non riescono a non piangere. Molti di loro si sono interrogati sul fatto di continuare o meno questa avventura. Poi, tutti insieme hanno deciso di portare un po’ di spensieratezza a chi è costretto a stare a casa. Tuttavia, è evidente che gli animi e il clima sono cambiati notevolmente.

Molti di loro non hanno più interesse nel gioco e sono solamente preoccupati della situazione che troveranno al di fuori del programma. Da una parte, così come ha spiegato Fabio Testi prima di andare via, vorrebbero rimanere lì per un senso di protezione e per paura, dall’altra vorrebbero trascorrere questo tempo con le proprie famiglie.