Coronavirus, Fedez sospende dirette e video dal balcone: “Rispetto…” (FOTO)

Fedez e Chiara Ferragni

In questo momento così particolare per gli italiani e per il mondo, molti personaggi famosi stavano allietando le giornate dei fan attraverso dirette su Instagram e video dal balcone. A seguito dell’aumento vertiginoso delle vittime morte a causa del Coronavirus, Fedez ha deciso di sospendere tutto.

Ieri, infatti, si sono diffusi sul web i video inerenti le centinaia di bare provenienti dalla Lombardia e mandate in altre città in quanto esauriti anche i posti in cimitero. Dopo la diffusione di questi contenuti fortissimi, molti VIP hanno deciso di mandare un messaggio diverso sui social.

Lo sfogo di Fedez con i suoi fan

Il rapper Fede ha pubblicato una Instagram Stories in cui ha informato tutti i fan di sospendere per un po’ di giorni gli show dal balcone in rispetto alle vittime del Coronavirus. Per tutto questo tempo, infatti, il cantante, insieme a sua moglie Chiara Ferragni, ha tenuto compagnia al vicinato e a tutti i fan. Il tutto attraversodei veri e propri concerti direttamente da casa propria. Questo gesto, naturalmente, è stato fatto per mandare messaggi di positività e speranza a tutti i suoi spettatori e non solo.

Considerando il periodo così triste, infatti, ritagliarsi anche un momento per sorridere è reputata una cosa assai giusta. Ad ogni modo, dopo le notizie trapelate ieri in merito al numero di morti in costante e irrefrenabile aumento, il rapper ha deciso di agire in modo diverso per mostrare maggiore rispetto e solidarietà. (Continua dopo la foto)

Lo sfogo di Fedez

Maggiore rigore sul Coronavirus

Fedez, però, non è stato l’unico a palesare la volontà di adoperare un profilo più basso nel trattare la vicenda inerente il Coronavirus. Anche Beppe Fiorello, in questi giorni, ha mandato un messaggio a tutti i suoi fan in cui ha chiesto di smettere di dare luogo ai concerti dal balcone. A suo avviso, infatti, la gente deve comprendere che la situazione è parecchio seria e bisogna rispettare alla lettera tutte le direttive date dal governo.

Per tale scopo, per cercare di sensibilizzare maggiormente le persone su questo tema sarebbe opportuno che i personaggi dello spettacolo mettessero in mostra la loro paura. Specie i volti comici della tv dovrebbero, in questo momento, mostrarsi seri e rigorosi per far comprendere a tutti la gravità della situazione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!