Home Italia Coronavirus, il bollettino ufficiale del 20 marzo 2020, 47.021 contagiati

Coronavirus, il bollettino ufficiale del 20 marzo 2020, 47.021 contagiati

0
Coronavirus, il bollettino ufficiale del 20 marzo 2020, 47.021 contagiati

L’epidemia da Coronavirus avanza e continua a registrare nuovi numeri in Italia e nel mondo. Per quanto concerne il Bel Paese, in particolare, la Protezione Civile ha appena reso noti i dati aggiornati alla data di oggi, 20 marzo 2020. Numeri in crescita con dati più pesanti nelle regioni maggiormente colpite sin dall’inizio, la Lombardia e l’Emilia Romagna.

Coronavirus. tutti i numeri al 20 marzo 2020

Il 20 marzo 2020, il Coronavirus ha contagiato, in Italia, un totale di 47.021 persone. Di questi sono saliti a 5.129 le persone guarite mentre i decessi sono 4.032. Angelo Borrelli, il Capo della Protezione Civile, ha comunicato che i pazienti positivi, ad oggi, sono 37.860.

Tra questi, 19.185 si trovano in isolamento presso il proprio domicilio, 18.675 sono ricoverati in ospedale mentre 2.655 si trovano ricoverati in terapia intensiva. Il trend di coloro che necessitano delle sale di rianimazione è sceso dal 10% al 7% del totale.

I tamponi attualmente effettuati in Italia sono ben 206.886. Sono cinque le regioni che risultano colpite più di tutte in Italia. Si tratta della Lombardia, dell’Emilia Romagna, del Veneto, delle Marche e del Piemonte. Tra tutte, invece, la Basilicata rimane quella con il minor numero di casi ed in cui, fortunatamente, non si sono registrati decessi.

La situazione nelle 5 regioni più colpite

Quali sono i numeri delle 5 regioni italiane più colpite dal Coronavirus? Partiamo con la Lombardia dove vi sono, attualmente, 15.420 positivi al Covid-9. Seguono, abbastanza distanziate, le altre regioni. In Emilia Romagna ci sono 5.089 positivi, in Veneto 3.677, in Piemonte 3.244 e nelle Marche 1.844.

Agli ultimi posti di questa poco invidiabile classifica e, quindi, con meno casi, vi sono la Basilicata, il Molise, la Calabria e la Sardegna. In particolare, il Molise conta 39 persone contagiate, la Basilicata 52, la Calabria 201, la Sardegna 288. L’unica regione dove, come abbiamo anticipato, non vi è stato alcun decesso legato al Covid-19 è la Basilicata.

Bollettino coronavirus 20 marzo 2020

A questo punto si attendono i prossimi dati e la speranza è sempre la stessa, che le misure restrittive inizino a dare i loro frutti e che i contagi vadano scemando. Non vi sono certezze, però, sui tempi in cui questo potrebbe avvenire e a ribadirlo è stato, per l’ennesima volta, anche il Capo della Protezione Civile.