Home Spettacolo Intervista a Riccardo del Paradiso delle signore: confessioni su Nicoletta e sul rapporto con Umberto

Intervista a Riccardo del Paradiso delle signore: confessioni su Nicoletta e sul rapporto con Umberto

0
Intervista a Riccardo del Paradiso delle signore: confessioni su Nicoletta e sul rapporto con Umberto
Ernesto Oetiker

Enrico Oetiker, attore che interpreta Riccardo ne Il Paradiso delle signore, ha rilasciato un’intervista nella quale ha parlato del suo personaggio e di molto altro. Il protagonista si è soffermato, soprattutto, sulla sua vita sentimentale e poi è passato anche a trattare alcune vicende familiari.

Dalle sue parole, è apparso evidente quanto il ragazzo sia ancora legato a Nicoletta. La ragazza, quindi, potrebbe tornare in scena per dare luogo ad un ritorno di fiamma? Andiamo a vedere tutti i dettagli.

Gli amori di Riccardo Guarnieri

Nel corso dell’intervista all’attore che interpreta Riccardo nel Paradiso delle signore sono emersi dei dettagli molto importanti in merito al ruolo del Guarnieri. Nella soap opera, tale personaggio è caratterizzato da una forte inclinazione agli amori travagliati. Nell’ultimo periodo, però, sembra che il suo modo di agire sia radicalmente cambiato, al punto da ricercare un amore più tranquillo.

Nonostante i tentativi, però, Enrico ha spiegato che, molto presto, tornerà fuori la vera indole del ragazzo, che lo porterà a stravolgere la sua vita. Inoltre, la giornalista gli ha anche domandato quale sarebbe la coppia che lui vorrebbe sicuramente vedere insieme e la risposta è stata immediata. Oetiker ha detto che, certamente, il colpo di scena che tutti aspettano sarebbe il ritorno di Nicoletta.

Possibili colpi di scena al Paradiso delle signore

Naturalmente, il ragazzo non ha potuto svelare se questo avverrà sul serio oppure no, sono in moltissimi a sperare che accada. Ad ogni modo, l’evoluzione del personaggio di Riccardo nel Paradiso delle signore è evidente anche per quanto riguarda il rapporto con il padre Umberto. I due si sono sempre fatti la guerra, in quanto spinti da modi di agire e pensare diametralmente opposti.

Con il passare del tempo, però, anche questi dissapori hanno cominciato gradualmente a venire meno. Il Guarnieri junior, infatti, sta cominciando a riavvicinarsi a suo padre al punto da consigliarlo e assisterlo in molte scelte. Insomma, fino a quando durerà questo temperamento mite e accondiscendente da parte del ribelle e imprevedibile Riccardo? L’attore anticipa che la cosa potrebbe non durare affatto molto a lungo.