Home Italia Coronavirus, bollettino ufficiale del 21 marzo 2020, 53.578 contagiati

Coronavirus, bollettino ufficiale del 21 marzo 2020, 53.578 contagiati

0
Coronavirus, bollettino ufficiale del 21 marzo 2020, 53.578 contagiati

La Protezione Civile, nella persona del Capo Angelo Borrelli, ha reso noti alle 18, come ogni giorno, i dati relativi ai contagi da Coronavirus in Italia.

In base a quanto emerso, le persone che, fino a questo momento, sono state contagiate dal virus sono oltre 53.500 con un incremento notevole delle persone decedute rispetto alla giornata di ieri. Lombardia, Emilia Romagna e Veneto sono, ad oggi, le Regioni più colpite seguite da Piemonte e Marche.

Coronavirus, numeri in crescita in Italia

Non è ancora chiaro quando arriverà il picco del Coronavirus in Italia. Ciò che è certo, però, è che il virus ha contagiato, ad oggi, un numero altissimo di persone. I pazienti attualmente positivi al Covid-19 risultano essere 42.681. Un numero a cui, per un computo totale, vanno aggiunti i deceduti e le persone guarite dall’infezione. In particolare, i decessi sono aumentati, rispetto a ieri, del 19.7% arrivando a 4.825 persone (793 in più in 24 ore).

Aumentano anche le persone che hanno sconfitto il Coronavirus e che sono, ad oggi, completamente guarite. Queste sono, in totale, 6.072 con un incremento, rispetto a ieri, di 943 persone (+18,4%). Prendendo in considerazione tutti questi numeri, attualmente, in Italia il Coronavirus ha colpito in totale 53.578 persone.

Tornando al numero di coloro che risultano, attualmente, positivi, vi sono 17.708 persone che sono ricoverate in ospedale e che presentano una sintomatologia. I casi più gravi che, dunque, hanno richiesto il ricovero in terapia intensiva sono 2.857 (il 7% del totale) mentre i casi più semplici, asintomatici o con pochi sintomi, sono 22.116 che si trovano isolati fiduciariamente al proprio domicilio.

Le Regioni più colpite in Italia

Come da diverse settimane a questa parte, le Regioni italiane più colpite in Italia risultano essere, anche oggi, la Lombardia, l’Emilia Romagna e il Veneto. La Lombardia, in particolare, ha riscontrato un aumento di casi del 14,6% con 3.251 casi in più. Sono 737 le persone positive in più (rispetto a ieri) in Emilia Romagna dove i pazienti positivi sono 6.705. (Continua dopo la tabella)

Bollettino coronavirus 21 marzo

Il Veneto registra 586 casi in più con un numero totale di positivi pari a 4.617. Anche Piemonte e Marche stanno affrontando difficoltà molto pesanti con un incremento di casi, rispettivamente, di 291 e 172 casi. Seguono le altre Regioni con una sola, la Basilicata, che non registra alcun decesso.