Amici 2020, l’allievo Jacopo potrebbe tornare in gara. Ecco il motivo

Jacopo Ottonello

Jacopo potrebbe tornare

L’attuale edizione di Amici è al centro delle polemiche per una serie di alcuni episodi verificatesi durante le puntate del Serale. La settimana scorsa Javier è andato dietro le quinte tra le lacrime per aver perso contro Nicolai. Alessandra Celentano l’ha sostenuto, definendo la giuria incompetente dal punto di vista della danza.

Maria de Filippi ha perso le staffe sia con lei che con il ballerino Valentin subito dopo. Ha deciso di lasciare il talent-show e da giorni stanno circolando dei video per mostrare come si è comportato nella sala prove. Ieri, invece, è stato il turno del cantante Jacopo Ottonello a salutare lo studio. Molti non sono d’accordo per via di un dettaglio che non è passato inosservato.

Il pubblico ha votato per mandarlo in semifinale

Jacopo potrebbe tornare in gara per accedere alla penultima puntata di Amici 2020? La maggior parte dei telespettatori spera che la produzione gli dia una possibilità. Questa richiesta è partita dal fatto che il pubblico ha votato per lui, a differenza della giuria che ha ‘salvato’ Giulia e Gaia.

Ha ottenuto il 51% dei voti mentre le altre due rispettivamente 28% e 21%. A questo punto gli italiani si chiedono che senso abbia esprimere un parere se poi non viene calcolato. Nonostante tutto è stato un momento molto commovente per i presenti. I maestri, Vanessa Incontrada, Alessia Marcuzzi e Gabry Ponte si sono alzati in piedi e gli hanno dedicato un applauso.

La conduttrice avrebbe voluto abbracciarlo, però a causa dell’emergenza Coronovirus ha rispettato la distanza imposta. Tutto sommato Jacopo ha ottenuto il premio di 7.000 euro dello sponsor Marilù, quindi non è andato via a mani vuote. I fan sono sicuri che scalerà la vetta del successo con i suoi brani musicali.

Il premio negato a Valentin

Per quanto riguarda i soldi destinati in un primo momento a Valentin, sono stati ripartiti tra tutti i ragazzi. Nelle ultime ore la produzione ha voluto mostrare il suo atteggiamento nei confronti di Francesca Tocca e di Javier.

Quest’ultimo è stato chiamato omosessuale per aver imparato una coreografia di ballo con movimenti femminili. Con la prima, invece, è stato indelicato al punto tale da sospendere le prove. Nessuno chiede a gran voce il suo ritorno come sta accadendo con Jacopo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Maria Giordano: Mi chiamo Maria Giordano, ho 30 anni e sono laureata in Filologia Moderna presso l'Università Federico II di Napoli. Attualmente esercito la professione di docente presso una scuola nella zona periferica della mia amata città. Amo ballare, leggere e disegnare.