Luciana Littizzetto, il segreto su Maria che le ha cambiato la vita: “Mi ha salvato…”

Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto e Maria De Filippi sono molto amiche. La comica, spalla inossidabile di Fabio Fazio nel programma Che Tempo Che Fa, è stata spesso ospite delle sue trasmissioni.

L’abbiamo vista ad Amici, e con una certa frequenza a C’è Posta Per Te. Insieme le due divertono il pubblico, fanno sorridere e mettono spensieratezza, ma non tutti sanno che a legarle c’è un episodio molto importante e serio.

Luciana Littizzetto mamma grazie a Maria De Filippi

Lucianina, la comica più irriverente e sagace della tv, qualche tempo fa è stata ospite di Raffaella Carrà nel programma a “Raccontare comincia tu”. Qui si è molto confidata, ed ha rivelato dei lati intimi e particolari della sua sfera privata, lei solitamente così restia nel parlare di sè e così fortemente ancorata alla sua privacy.

L’attrice ha dichiarato di essere diventata mamma proprio grazie a Maria De Filippi. La conduttrice, infatti, nel 2002, insieme a suo marito, il giornalista Maurizio Costanzo, ha deciso di adottare Gabriele, il loro grande amore. Ed è proprio sulla scia della decisione della sua amica Maria, che Luciana ha deciso di compiere anche lei questo grande passo.

In coppia con l’ormai ex compagno, il musicista Davide Graziano, ha deciso di adottare anche lei tempo fa due meravigliosi bimbi, che oggi sono cresciuti e sono la sua vita, Vanessa e Jordan Beljuli. La comica, così come raccontato in tv, si sarebbe decisa dopo una chiacchierata con la De Filippi: una scelta importante che le ha cambiato e stravolto la vita e che senza Maria, probabilmente, non sarebbe avvenuta.

Un’amicizia decennale

Luciana e Maria sono dunque legate da un filo sottile che le unisce nella vita privata, al di là delle telecamere e dei riflettori. Questo, però, si è sempre intuito: le due donne hanno sempre manifestato e dichiarato bene ed affetto reciproco e la complicità delle due bomber della televisione italiana, nel corso di questi anni, è sempre stata molto evidente e palpabile.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!