Ida e Riccardo a Uomini e Donne Magazine: il gesto bellissimo di lui in questa difficile quarantena

Ida Platano e Riccardo Guarnieri

Ida e Riccardo si sono confessati in un’intervista con Uomini e Donne Magazine. I due protagonisti del trono over del programma della De Filippi si sono espressi in merito a questo momento così delicato per tutti e ne hanno approfittato per svelare come stiano procedendo le cose.

Tra le varie confessioni, una in particolare ha stupito in positivo il pubblico del talk show. A quanto pare, Guarnieri, in occasione della quarantena forzata a cui è costretta l’Italia, ha deciso di compiere un gesto per la sua donna.

Ida spiazzata da Riccardo

La storia d’amore tra Ida e Riccardo sembra aver, finalmente, preso il binario giusto stando a quanto riportato sul Magazine di Uomini e Donne. Nel caso specifico, la Platano ha raccontato che Guarnieri le ha fatto una splendida sorpresa andando a Brescia da lei, oltre 10 giorni fa, per trascorrere la quarantena insieme. Nonostante alcuni impegni nella sua città, il cavaliere ha preferito rinunciare per trascorrere tutto il periodo di reclusione in casa insieme alla sua donna e al suo bambino.

Ida è apparsa finalmente felice ed ha detto di non aver ancora litigato con il suo compagno. Quest’ultimo si sta rivelando molto premuroso e gentile, sia nei suoi confronti sia in quelli di suo figlio. Tra i due, infatti, si è instaurato uno splendido rapporto, cosa sicuramente fondamentale per la dama.

Le parole di Guarnieri

Ad ogni modo, anche Riccardo a Uomini e Donne Magazine ha detto di essere molto felice con Ida anche se il periodo è complicato. Essere costretti a cambiare radicalmente la propria routine e le abitudini di vita è assai complesso. Ad ogni modo, Guarnieri ha detto di essere fiero della sua compagna perché sta dimostrando di avere una grande forza interiore.

Infine, la coppia ha svelato alcuni dettagli di questa insopportabile quarantena. In particolar modo, i due hanno spiegato che sono molto complici e si alternano, ad esempio, per andare a fare la spesa, in modo da scendere il minor numero di volte possibile. L’unica cosa positiva di questo periodo devastante è soprattutto il poter stare insieme.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!