Home Spettacolo “Un cog**one mi ha puntato il fucile contro”: Paolo Bonolis, il racconto choc del conduttore di Avanti un altro

“Un cog**one mi ha puntato il fucile contro”: Paolo Bonolis, il racconto choc del conduttore di Avanti un altro

0
“Un cog**one mi ha puntato il fucile contro”: Paolo Bonolis, il racconto choc del conduttore di Avanti un altro

Paolo Bonolis e la diretta IG con Fiorello

Nella giornata di domenica Paolo Bonolis e Fiorello si sono incontrati in modo virtuale attraverso una diretta Instagram. Ricordiamo ce il conduttore di Avanti un altro sabato sera ha battuto con le repliche Ciao Darwin 8 il programma Viva RaiPlay.

Tra i due professionisti, però, non c’è nessuna competizione, anzi, la decisione presa da Mediaset e la tv di Stato ha fatto arrabbiare entrambi affermando che il pubblico doveva avere la possibilità di vedere entrambi. Il caro amico di Luca Laurenti, inoltre, ha fatto una confessione choc accaduta in passato.

Il racconto scioccante del conduttore di Avanti un altro

Durante la lunga diretta Instagram, Rosario Fiorello e Paolo Bonolis hanno ricordato quando era in vigore ancora la leva obbligatoria. Quindi il conduttore di Avanti un altro ha raccontato quando ha raggiunto la maggiore età e al militare è stato protagonista di un episodio scioccante: “Durante una piccola rissa in caserma un coglione mi ha puntato un fucile contro e, quando ti puntano il fucile contro, pensi ‘e ora che faccio?”.

Per fortuna il commilitone non ha sparato e lui ha tirato un sospiro di sollievo. Ovviamente il professionista romano ha provato tanta paura. Il marito di Sonia Bruganelli ha fatto solo sei mesi in caserma perché poi è nato il suo primogenito, così ha ottenuto il congedo grazie alla legge Spadolini.

Paolo Bonolis passa di nuovo in Rai?

Dopo il racconto di Fiorello, quest’ultimo e Paolo Bonolis si sono poi dati appuntamento a breve per un’altra chiacchierata insieme, ovviamente via social. Nelle ultime, ore, però, sul web è iniziata a circolare una notizia che ha dell’incredibile. Con molta probabilità il conduttore di Avanti un altro potrebbe lasciare Mediaset e tornare nuovamente in Rai.

Cosa lo avrebbe spinto a tanto? Il professionista capitolino negli ultimi giorni è stato coinvolto in due scelte molto azzardate. La prima è che il game show di Canale 5 va in onda con delle repliche anziché gli episodi inediti già registrati. Inoltre, Ciao Darwin 8 è stato programmato contro Viva RaiPlay.