Ecco che fine ha fatto Paolo Meneguzzi

Paolo Meneguzzi

Le curiosità sulla carriera del cantante famoso nei primi anni del Duemila

Figlio unico di due emigranti italiani, possiede la doppia cittadinanza, svizzera e italiana. Realizza nella sua carriera più di 500 concerti e vende oltre due milioni di dischi nel mondo. Paolo Meneguzzi riesce a classificarsi sempre tra i primi posti sia con gli album in lingua italiana, sia grazie a quelli in lingua spagnola.

Il cantautore partecipa più volte al Festival di Sanremo, inizia dalla categoria giovani, che gli fa conquistare il settimo posto. Nell’anno 2004 invece, partecipa al Festival col brano “Guardami negli occhi” e conquista il quarto posto. Nel 2005 il brano che porta all’Ariston è “Non capiva che l’amavo”, qui non risulta finalista.

Continua a cantare e si gode la sua famiglia

Ecco ora Paolo Meneguzzi cosa fa. Dopo gli altri due Festival, quelli del 2007 e 2008, dove arriva al sesto posto, compra un bar. Il web non prende bene la sua scelta, ma lui dice che si tratta di un investimento. Afferma anche che nel caso avesse fatto il barista non c’è niente di male, si considera umile, qualità che gli hanno trasmesso i genitori.

C’è dell’altro ancora. Dopo un lungo fidanzamento nel 2016 l’artista si sposa, la sua donna lo aspetta incinta all’altare e dopo poco arriva il suo primo figlio. La sua ultima apparizione televisiva in Italia è nel programma “Domenica In” nel 2017.

Oggi il cantante si gode la sua paternità e continua a cantare, con una fama minore rispetto ai suoi anni d’oro. Qualche anno fa Paolo commenta la sua scelta sull’abbandono della carriera musicale, scattano dei meccanismi che non fanno più stare bene.

Critiche su alcuni siti gay

Non mancano le critiche per Paolo Meneguzzi, per una sua frase nel 2010, “la scelta sessuale conta poco”. Nonostante le voci siano diverse, le classifiche musicali lo vedono sempre presente insieme a Tiziano Ferro, anche lui famoso già in quegli anni. Una curiosità: nel programma “Le Iene” si fa notare che una sua canzone somiglia a una di Britney Spears.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Emilia Esposito: Impiegata nella vita e amante dell’arte, cinema e teatro.