Sposi imparentati senza saperlo: madre di lei boicotta il matrimonio

Sposi imparentati senza saperlo
Coppia con suocera (foto d'archivio)

Due sposi imparentati senza saperlo si sono visti boicottare il matrimonio dalla mamma di lei. Quest’ultima infatti, scavando nella vita del futuro genero e nei legami passati della propria famiglia, ha scoperto che la figlia stava per sposare un lontanissimo cugino (di quinto grado). Ha deciso così di evitare in ogni modo che il matrimonio fosse celebrato, e ha privato i due innamorati del sostegno economico.

Sposi imparentati senza saperlo: tutta colpa di un albero genealogico

La notizia degli sposi imparentati senza saperlo viene data dalla suocera intransigente attraverso i sociale network. In un post su Reddit infatti ha raccontato di aver fatto approfondite ricerche sull’albero genealogico di famiglia e su quello del futuro genero. È così emerso che sua figlia e il fidanzato avessero un legame di parentela. Sono cioè cugini di quinto grado.

Quella che per lei dunque era un’amara verità, l’ha messa sul chi va là e l’ha spinta a tentare in ogni verso possibile di far saltare il matrimonio. Dopo aver trovato il coraggio di raccontare tutto a sua figlia, ha dovuto però scontrarsi con la testardaggine della ragazza, la quale non ha minimamente preso in considerazione l’idea di non sposare il fidanzato/cugino.

Per la donna, che invece non concepisce una unione tra parenti, la scelta della figlia è inammissibile. Pertanto, pur avendo inizialmente accettato di sobbarcarsi le spese del matrimonio, ha voluto punire la figlia privandola di ogni sostentamento economico.

La sposa ha combattuto per il suo amore

La decisione della donna, a dir poco discutibile, non ha minimamente scalfito la ragazza. I due sposi imparentati senza saperlo hanno deciso di andare comunque avanti nella loro relazione. I coinvolti nella storia hanno per privacy deciso di rimanere anonimi, ma sicuramente d’ora in poi la loro vita sarà diversa.

Anche perché, mamma e figlia ora non hanno più contatti. La donna ha privato la sposa sia del sostegno economico sia di quello morale. Il loro rapporto si è interrotto, e la ragazza ha deciso di tagliare fuori dalla sua vita la madre.

Le reazioni del web

Ma come avrà reagito il web dinanzi a questo racconto? La maggior parte degli utenti che ha commentato la cosa, si dice in favore dei due sposi imparentati senza saperlo. La donna infatti, secondo qualcuno, se proprio voleva dire la sua, avrebbe potuto utilizzare strumenti molto più efficaci di una immatura punizione.

Anzi, qualche utente fa addirittura notare che il quinto grado di parentela, non solo non è considerato incesto da parte della legge, ma non si ripercuote nemmeno negativamente sull’eventuale nascita di un figlio. Per cui, qualche lingua più biforcuta, ha pensato che forse la suocera abbia trovato il pelo nell’uovo per venir meno ai suoi doveri di madre.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!