GF Vip, concorrenti insofferenti verso Antonio Zequila: ‘Finto buono, egocentrico’ Ecco cosa sta succedendo nella Casa

Paola Di Benedetto e Patrick Ray Pugliese si sono confrontati su Antonio Zequila e quello che ne è uscito non è un quadro molto carino

GF Vip: Antonio Zequila nel mirino

Antonio Zequila è sicuramente uno dei concorrenti di questa quarta edizione del Grande Fratello Vip che fa più discutere. All’inizio del reality il pubblico da casa si era scagliato molto pesantemente contro di lui. L’attore era colpevole di usare del bullismo nei confronti di Patrick Ray Pugliese. Continuava a chiamarlo “palla di lardo”, “ippopotamo”, “m***”.

Tuttavia, Alfonso Signorini ha placato le polemiche mostrando tutti i momenti in cui Antonio e Patrick ridevano e scherzavano insieme, segno di un’amicizia tra i due. Ma Antonio ha continuato a creare scalpore.

Prima insistendo sul flirt avuto con Valeria Marini, poi inventandosi una relazione avuta con Adriana Volpe quando lei era molto giovane. Ne è derivato uno scontro molto acceso tra i due fino a quando l’attore ha fatto un passo indietro e ha chiesto scusa. Oggi, è di nuovo al centro delle discussioni, non solo fuori dalla Casa ma anche all’interno. Il suo comportamento non piace a diversi concorrenti. Una di questi è Paola Di Benedetto.

Paola Di Benedetto contro Antonio Zequila: ‘Finto buono’

Paola Di Benedetto all’inizio del reality aveva un buon rapporto con Zequila, tanto che lo aveva difeso dalle accuse del fidanzato Federico. Poi, invece, la situazione è cambiata velocemente e tra loro sono stati degli scontri. In un recente confessionale, Paola ha parlato di lui e non molto bene.

La modella vicentina ha l’impressione che lui sia un “finto buono” che predica bene e razzola male. Paola non accetta il fatto che sparli così tanto a tavola di tutto e tutti. Anche con Adriana, prima ne ha parlato male, poi le ha chiesto scusa. Insomma, non vede sincerità ed è nei momenti di impulsività che si vede davvero chi è una persona.

Il commento di Patrick

Paola, appena prima del confessionale, ha avuto un confronto su questo anche con Patrick Ray Pugliese. Quest’ultimo si mantiene sempre abbastanza diplomatico o comunque dà le sue opinioni senza voler creare scontri o litigi. In questo caso ha detto che trova in Zequila una persona buona, ma troppo egocentrica. Voi come la pensate?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!