Gemma Galgani in lutto, il messaggio della dama di Uomini e Donne: “Siete la nostra speranza…” [VIDEO]

Gemma Galgani

Il cordoglio di Gemma Galgani su Instagram

Da un mese l’Italia è in piena emergenza per l’epidemia di Coronavirus. Questa situazione inedita per la nostra società ha scosso molto anche Gemma Galgani, dama torinese del Trono over di Uomini e Donne. L’acerrima nemica di Tina Cipollari sta trascorrendo la quarantena all’interno della sua abitazione nel capoluogo piemontese.

Poche ore fa è tornata attiva sui suoi social network postando un pensiero di cordoglio per tutte le persone che sono venute a mancare per il Covid-19 e anche i medici che non ce l’hanno fatta. Come gran parte degli italiani la dama si sente a lutto, per questo motivo ha pubblicato su IG l’elenco di tutti i dottori deceduti commentando con le seguenti parole: “Massimiliano e Luciana, a tutti voi, che state lottando per salvare le nostre vite, posso solo dirvi una parola per eccellenza: “Grazie””. (Continua dopo il video)

View this post on Instagram

In questo clima insolito, ma devastante, è davvero difficile pensare alla primavera che, da domani, ci circonderà di alberi in fiore! A volte, non si ha nemmeno più il coraggio di accendere il televisore per paura delle notizie aggiornate. Eppure, mai come in questo momento, la televisione diventa una preziosa alleata e compagna, quasi un’amica, per aiutarci a trascorrere il tempo a casa con meno difficoltà. Molte trasmissioni sono state interrotte per i motivi che tutti sappiamo, ma qualcuna continua "coraggiosamente , sino alla fine, senza pubblico, magari con meno ospiti del previsto, ma pronta a regalarci ancora qualche ora di puro e sereno spettacolo! Sto parlando naturalmente di Amici che, anche stasera, ci darà l’opportunità di svagare la mente per qualche ora fra musica, canto e danza di qualità, con tutti gli accorgimenti del caso: niente abbracci, niente incontri ravvicinati nelle coreografie , ma un team che mantiene la professionalità di sempre, fra insegnanti, alunni e giuria, sotto la sempre irreprensibile conduzione di Maria. Ed avendo oltretutto , anche il Teatro chiuso 😪mi sento proprio di dire un grazie sincero a tutti loro, anche perché stasera sarò in grado di fare un sorriso, di smorzare la solitudine che ci accompagna in questo momento, chi più chi meno, di ascoltare della buona musica, di non pensare per qualche ora alla gravità del momento, che si percepisce in modo tangibile anche nell’aria… Fate come me… stasera guardiamo Amici come se fossimo vicini su un enorme divano e commentiamolo insieme!! ❤ @amiciufficiale @lucyicte @wittytv #iorestoacasa#andratuttobene #amiciufficiale#wittytv#amici19#amicidimariadefilippi#serale#canale5#music#danzaclassica#danza#canto#talenti#emozioni#picotheday#instantmoments#goodvibes#besttheday #likeforlikes

A post shared by Gemma Galgani (@gemma.galgani) on

Il lutto della dama torinese su Facebook

In attesa di rivederla su piccolo schermo col parterre senior di Uomini e Donne, Gemma Galgani prova un profondo dolore per tutta quella gente che ha perso un caro a causa del virus. Inoltre la dama torinese, attraverso il suo profilo Facebook ha messo un simbolo di lutto: “Siete la nostra speranza, i nostri eroi! Con infinito affetto, ammirazione e commossa partecipazione Gemma!”.

L’ex fiamma di Giorgio Manetti qualche giorno fa aveva espresso un altro suo pensiero e per questo era stata criticata aspramente. Al momento la 70enne si trova da sola nella sua abitazione in attesa che la situazioni torni alla normalità. (Continua dopo il post)

Quando tornerà in onda Uomini e Donne?

Nel frattempo non sappiamo quando tornerà in televisione il dating show Uomini e Donne. Il programma è stato sospeso per l’emergenza Coronavirus anche se la produzione aveva a disposizione alcune puntate inedite.

Maria de Filippi, però, per solidarietà nei confronti del collega Paolo Bonolis ha deciso di non farle trasmettere su Canale 5. Ora c’è da capire se il Trono classico e quello over tornerà entro maggio 2020 oppure direttamente a settembre con una nuova edizione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!