Sossio Aruta censurato dal grande fratello: parla di prostituzione minorile

Sossio Aruta

Sossio Aruta e le ‘Case Particular’

Nella scorsa notte il Grande Fratello Vip ha censurato alcuni discorsi di Sossio Aruta. L’ex tronista di Uomini e Donne ha infatti parlato di ‘case particular’. Riferimenti che a quanto pare non sono per nulla piaciuti al Grande Fratello che è intervenuto censurando tali dialoghi.

L’ex calciatore ha affrontato un monologo in confessionale, parlando di Cuba. Proprio nei suoi riferimenti all’isola ha toccato argomenti molto particolari, ritenuti inappropriati per la trasmissione, così che gli autori del Grande Fratello Vip, hanno deciso di censurare.

Sossio ha parlato di prostituzione minorile, in riferimento all’isola cubana ha accennato a ‘case particular’ e baby prostitute. Il discorso è stato prontamente censurato. Ricordiamo che Sossio Aruta è il primo finalista di questa edizione del reality, proprio durante l’ultima puntata di mercoledì scorso, il pubblico ha votato e decretato che meritasse la finale.

Sossio Aruta, ex tronista di Uomini e Donne ed ex calciatore del Benevento, è legato sentimentalmente a Ursula Bennardo, donna conosciuta proprio negli studi della trasmissione di maria De Filippi. I due sono stati anche protagonisti dell’ultima stagione di Temptation Island Vip, dove ne scaturi una separazione. Dopo l’isola delle tentazioni la coppia ha ritrovato il suo equilibrio ed oggi sono diventati genitori di una bambina, da pochi mesi.

Riguardando le immagini della notte, sebben ora molto tarda, erano circa l’una e quarantacinque, sossio si trovava nella stanza blu e parlava, come abbiamo detto di diverse situazioni particolari relativa all’isola di Cuba. Il riferimento specifico era per le ‘case Particular’

Cosa sono le ‘Case Particular’?

Le ‘Case Particular’ sono una sorte di Bed and Breakfast che si trovano sull’isola caraibica, dove si trovano giri di prostituzione. Spesso e volentieri le prostitute in questione sono giovanissime, anzi minorenni. Trattandosi di un discorso molto particolare e spinoso, il grande fratello ha pensato di censurare Sossio.

L’ira degli utenti sui social

Gli internauti hanno immediatamente lanciato una protesta sui social, in particolare su Twitter, dove non hanno risparmiato il proprio disappunto nei confronti dell’ex calciatore partenopeo. La protesta non si è fermata all’Aruta, ma anche nei confronti del grande Fratello Vip e della censura applicata.

Ma l’avete capito che non è la stanza arancione ad aver bussato? – ha scritto un utente – Geni. È stato il GF dietro il vetro, per i discorsi sulle case particular di Sossio. Successe la stessa cosa settimane fa quando Zequila e Sossio erano dentro la stanza arancione a fare uno scherzo”.

E ancora: “Sossio ringrazia la censura del GFVip che ti ha risparmiato qualche bella denuncia o querela”, oppure: Hanno dovuto censurare perché Sossio parlava di prostituzione minorile (di alcuni temi non si può parlare)”.

Insomma, non tutti l’hanno presa benissimo, tant’è che c’è chi ha scritto: E voi avete portato questo disgraziato in finale?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!