tv

Google Chromecast è uno dei prodotti più venduti su Amazon nel 2014; il suo successo è dovuto alle grandi potenzialità di una piccola ed economica chiavetta elettronica. Ma cos’è esattamente Google Chromecast?

Si tratta di una chiavetta da inserire in una qualsiasi TV HD dotata di ingresso HDMI. Una volta inserita, essa permette lo streaming di video, musica, foto e altro provenienti da smartphone, tablet o computer. Tramite la sua interfaccia Wifi, Chromecast si connette al router e consente ai vari dispositivi di inviare informazioni multimediali, sfruttando lo schermo della TV in modo da ottenere una qualità migliore e una visione più comoda grazie al display, ovviamente più grande, della televisione. Tramite questo piccolo oggetto sarà possibile non solo vedere film e ascoltare musica provenienti da uno smartphone, ma anche effettuare streaming di applicazioni come Chrome, Youtube e altro. La nostra televisione si trasforma così in una vera e propria Smart TV senza bisogno di alcun tipo di installazione.
Le applicazioni compatibili con Chromecast aumentano continuamente, garantendo così un supporto sempre più ampio nel tempo ed espandendo le sue potenzialità costantemente.

I requisiti per l’utilizzo di Chromecast sono i seguenti:

  • Android 2.3 o superiore
  • Ios 6 o superiore
  • Windows 7 o superiore
  • Mac Os 10 o superiore
  • Chrome Os

Una volta stabilita la connessione tra sorgente e televisore, il nostro dispositivo si trasformerà in un telecomando e potremo controllare il volume o la navigazione web, nel caso di un mirroring dello schermo con Chrome.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!