Federica Sciarelli sulla sua quarantena: “Non ho mai smesso di lavorare”

Federica Sciarelli
Federica Sciarelli

Federica Sciarelli, la bravissima giornalista romana conduttrice di Chi l’ha visto?storico programma di Rai3 che si occupa di scomparsi e cronaca nera in generale, è stata intervistata da Giallo. La conduttrice ha detto di essere stata in quarantena preventiva per 2 settimane, pur non essendo positiva al coronavirus.

La stessa Sciarelli ha dichiarato di stare molto bene, ma la misura precauzionale è comunque scattata nei suoi confronti a causa di un motivo importante. Durante la puntata di CLV andata in onda lo scorso 11 marzo, nello studio era presente il viceministro alla salute, Pierpaolo Sileri. Questi, dopo qualche giorno dall’ospitata al programma Rai, ha dichiarato di essere positivo al virus.

Federica Sciarelli è stata sempre attiva

Federica Sciarelli ha dichiarato che da casa è sempre rimasta in contatto con la redazione di Chi l’ha visto?. In questo modo, la giornalista è riuscita a seguire tutte le richieste d’aiuto da parte delle persone che cercano i loro cari scomparsi, bisognosi dell’opportuno sostegno.

Come ricorda sempre Federica Sciarelli, chi vuole contattare la redazione della trasmissione di Rai3, potrà farlo tramite una mail o chiamando al numero 068262. La conduttrice ha affermato che non poteva lasciare soli i familiari degli comparsi. Federica ha mostrato, come sempre, l’affetto e l’umanità che contraddistinguono lei e il resto dello staff di Chi l’ha visto?.

Chi l’ha visto? è stato sospeso per due settimane

Chi l’ha visto? è stato sospeso per due settimane, ma in data 26 marzo 2020 è tornato in onda per continuare a informare i telespettatori sui casi di sparizione che avvengono in Italia. Questa settimana è andato in onda eccezionalmente di giovedì, ma a partire dalla prossima, tornerà ad essere trasmesso regolarmente il mercoledì.

Nel corso della puntata dell’11 marzo scorso è stato ospite il viceministro della salute Pierpaolo Sileri, che alcuni giorni dopo ha dichiarato di essere positivo al covid-19. Tra gli ospiti di quella puntata c’era anche il giornalista di Giallo, Gian Pietro Fiore.

Quest’ultimo è intervenuto sulla vicenda di Annamaria Sorrentino, la miss napoletana morta in circostanze misteriose lo scorso agosto, un caso argomentato anche da Kontrokultura, con opportuni aggiornamenti che forniamo settimanalmente.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!