Al Bano: “Durante la quarantena zappo e passeggio con Loredana”

Tutto il male non viene per nuocere ed Al Bano ha dichiarato che questo periodo di quarantena che sta attraversando è un modo per tornare all’ “antico”. Anche Loredana Lecciso è tutto sommato felice, affermando che erano anni che lei e il Carrisi non si sentivano così affiatati. Una parola per riassumere il tutto? Famiglia. Proprio come ognuno di noi, il Leone di Cellino e i suoi cari sono costretti a vivere “reclusi” e costretti a rispettare le regole che l’emergenza da coronavirus impone a tutti.

Al Bano: con lui Loredana e i loro due figli

Al Bano non sta passando certo da solo queste settimane di quarantena. Assieme a lui c’è l’amorevole presenza di Loredana Lecciso, dei loro due ragazzi Jasmine e Bido e di… Vittoria. Questa è la governante della famiglia Carrisi ed allo stesso tempo una figura rassicurante per il cantante e i suoi cari.

Intervistato dall’inviata di GrandHotel Nadia Accardi, l’artista pugliese ha spiegato come gli altri suoi figli sono “sparsi in giro per il mondo”. Romina junior si trova costretta ad Ibiza, in Spagna. La ragazza dovrà rimanervi finché l’emergenza da covid-19 non sarà rientrata e i collegamenti ripristinati.

Anche Cristel deve restare a Zagabria, dove si trova assieme al marito Davor Luksic e i loro figlioletti. Al Bano, invece, si trova a Cellino San Marco, in compagnia di Loredana e dei loro ragazzi. L’artista ha parlato anche di Vittoria, una governante professionale che lavora per la sua famiglia da ormai 20 anni. Come ha dichiarato il Carrisi, in un primo momento, Vittoria dava una mano a sua madre Iolanda. Al Bano ha definito la sua governante una persona dolcissima ed una bravissima cuoca.

Come passano il tempo Al Bano e Loredana?

Nel corso dell’intervista, Al Bano ha dichiarato di prendersi cura della terra della sua tenuta. Il tempo lo passa piantando lattughe e seminando piselli, come faceva un tempo quando aiutava suo papà, Don Carmelo. Per il resto, il leone di Cellino è solito passeggiare nel bosco, dove si erge la “collina delle mimose”.

Si tratta di un posto bellissimo immerso nel verde, uno dei preferiti di Al Bano. Un’altura di 50 metri alla cui sommità si trova un piccolo terrazzo di pietra dal quale si possono ammirare le cime degli alberi. Al Bano ha detto di frequentare spesso la zona per meditare, trovare l’ispirazione, oppure parlare con Dio. In questi giorni, è solito passeggiare in questo luogo mistico e naturale assieme a Loredana.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Marco Della Corte: