Il Paradiso delle signore anticipazioni 2 aprile: Salvatore picchia Cosimo

Salvatore e Cosimo

Grandi colpi di scena al Paradiso delle signore nella puntata del 2 aprile. In particolar modo, vedremo che Salvatore, accecato dalla gelosia per Gabriella, deciderà di affrontare Cosimo, ma l’incontro finirà piuttosto male.

La famiglia Cattaneo, intanto, si troverà a fare i conti con la triste notizia inerente la truffa subita da Ernesta. Per tale ragione, colto da un momento di sconforto, Luciano deciderà di contattare uno strozzino pur di ottenere il denaro necessario per finanziare l’operazione di Federico.

Puntata 2 aprile: la rissa tra Salvatore e Cosimo

Nel corso della puntata di domani, giovedì 2 aprile, al Paradiso delle signore vedremo che Salvatore darà un pugno in faccia a Cosimo. La reazione del giovane Amato sarà provocata dalla visione dell’articolo di giornale in cui appaiono Gabriella e il giovane insieme a Parigi. A villa Guarnieri, invece, continuerà ad esserci parecchia tensione. Nel caso specifico, Achille spingerà Adelaide a sottrarre a Riccardo la gestione del patrimonio di famiglia.

Umberto, però, una volta scoperte le intenzioni della contessa, la esorterà a pensare attentamente alla vicenda prima di prendere soluzioni affrettate. Resosi conto della situazione, Ravasi consiglierà, in modo decisamente subdolo, ad Adelaide di ricucire il rapporto con il nipote.

La decisione di Luciano al Paradiso delle signore

In casa Cattaneo, invece, la situazione sarà davvero molto tesa. Stando agli spoiler dell’episodio del 2 aprile del Paradiso delle signore, pare che la famiglia non abbia alcuna intenzione di arrendersi. Anche se i soldi della zia Ernesta sembrano essere fuori gioco, Luciano vorrà a tutti i costi trovare la somma necessaria. Tutti i membri del nucleo familiare, quindi, non si daranno per vinti e continueranno ad affrontare la situazione con grinta e determinazione.

Colto da un attimo di sconforto, però, il ragioniere deciderà di prendere una decisione molto pericolosa. Non riuscendo a trovare un modo alternativo per racimolare i soldi necessari, il Cattaneo deciderà di rivolgersi ad uno strozzino. Clelia, però, per fortuna intuirà le sue intenzioni e farà di tutto per impedire che possa commettere qualche sciocchezza. A tale scopo, andrà da Silvia per informarla della vicenda e trovare una soluzione insieme.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!