Soleil Sorge attaccata pesantemente da Alberto Dandolo: arriva la dettagliata replica

Alberto Dandolo ha attaccato pubblicamente Soleil Sorge, ma l’ex corteggiatrice ha deciso di replicare in modo molto preciso. Ecco che cosa è successo

Soleil Sorge all’estero: Alberto Dandolo la attacca

Il giornalista Alberto Dandolo ha preso di mira, un paio di giorni fa, Soleil Sorge. Quest’ultima è diventata popolare dopo aver partecipato a Uomini e Donne come corteggiatrice di Luca Onestini.

Lui l’ha scelta, ma poi lei l’ha lasciato per avere una storia con Marco Cartasegna, rivale di trono di Luca. Poi ha partecipato all’Isola dei Famosi da single e ha avuto una relazione con Jeremias Rodríguez. Da poco è stata una delle protagoniste di Pechino Express insieme alla madre.

Ebbene, Alberto Dandolo si è scagliato contro di lei per un post che Soleil ha pubblicato su Instagram. Secondo il giornalista la “ragazzina” era fuggita in Repubblica Dominicana per evitare la quarantena, non si stava curando della situazione del suo Paese e stava pubblicando allegramente foto in cui “struscia il suo punto G su un tronco latino”. Poi ha chiesto a qualcuno di fermarla. (Continua dopo il post)

Molte persone note si sono unite all’attacco del giornalista: Sonia Lorenzini, Cristina Plevani, Elena Santarelli, la quale ha anche espresso preoccupazione per le persone che seguivano Soleil sui social. Tuttavia, è arrivata la replica velenosa dell’ex corteggiatrice.

La replica di Soleil

Soleil non avrebbe voluto replicare a questa cosa “perché si commenta da sola come tutto il suo lavoro”, riferendosi a Alberto Dandolo. Tuttavia, dal momento che moltissime persone le stavano scrivendo a questo proposito e leggono gli articoli del giornalista, ha voluto smentire passo dopo passo il suo post in modo da dimostrare come va fatta una comunicazione corretta.

Infatti, Soleil ha puntualizzato una serie di cose, come potete vedere dal post qui sotto. Innanzitutto la foto postata e tanto criticata è vecchia. Non è fuggita ma aveva in programma di fare quel viaggio per raggiungere suo padre da tempo e ha saputo delle restrizioni una volta arrivata sul posto. È una pandemia globale perciò tutti sono in quarantena.

Poi negli ultimi due punti ha scritto che “la ragazzina” potrebbe spiegare che il punto G non si trova affatto nel fondoschiena e che trova veramente triste che Dandolo abbia voluto fare riferimenti sessuali. Infine, pare che il giornalista abbia tradotto male la frase dall’inglese. Soleil aveva scritto: “Distanze sociali. È una vita che mi preparo per affrontarle”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!