Nilufar Addati parla di Giordano e del perchè stanno trascorrendo la quarantena insieme

L’ex tronista di Uomini e Donne ha fatto qualche precisazione con i suoi fan sul rapporto che la lega al suo ex Giordano Mazzocchi e sui motivi che li hanno portati ad affrontare la quarantena insieme

Uomini e Donne: Nilufar smentisce il ritorno di fiamma con Giordano

Gli appassionati di Uomini e Donne conoscono bene la coppia formata da Nilufar Addati e Giordano Mazzocchi. Lei era tra le corteggiatrici di Mattia Marciano ma a quest’ultimo non piaceva. Alla redazione e a Maria De Filippi invece sì, tanto da proporle il trono. Alla fine del suo percorso ha scelto Giordano. Insieme hanno affrontato il percorso a Temptation Island Vip e ne sono usciti ancora insieme, ma pochi mesi dopo hanno annunciato la rottura definitiva.

Da quel momento non c’è mese in cui nel web non compaia un gossip, un rumor, una voce che vede un ritorno di fiamma tra i due. Tuttavia, ripetutamente entrambi hanno smentito. Eppure, in questa situazione di quarantena forzata per tutti Nilufar e Giordano hanno deciso di trascorrere il tempo nella stessa casa. Ma, di nuovo, non c’è nessun ritorno di fiamma tra i due e l’ha spiegato la stessa Nilufar.

Nilufar chiarisce il rapporto con Giordano

Tutte le domande che le arrivano sul suo profilo Instagram, che sia nella funzione apposita, in direct, durante una diretta, sono rivolte al rapporto tra lei e Giordano. L’ex tronista ha fatto una serie di video per dire che è davvero stanca di questa cosa. Tra lei e Giordano c’è un rapporto sereno e civile.

Ovviamente non sono amici perché comunque sono ex fidanzati e non si sente di condividere con lui alcune cose personali, ma sono comunque in “una via di mezzo”. Non esclude che tra 20 anni possa succedere quello che i fan della coppia vogliono, ma adesso la situazione è questa ed è molto chiara.

Perché la quarantena insieme?

Ma allora, se tra Nilufar e Giordano non c’è nulla, perché stanno attraversando questo periodo insieme nella stessa casa? L’influencer ha chiarito anche questo. Quando c’era nell’aria l’idea di far rimanere a casa le persone per alcune settimane lei e i ragazzi della sua agenzia hanno pensato bene di riunirsi tutti a casa dei loro manager.

Quindi nella stessa casa ci sono lei, Giordano, Arianna, Alessio, Diana, Simone e Agostino. Adesso la situazione si è prolungata e quindi quello che prima era una cosa piacevole adesso è diventata un obbligo.