“Curve pericolose…”: Sabrina Salerno esce di seno, le gambe accavallate completano l’opera [FOTO]

Sabrina Salerno
Sabrina Salerno

Sabrina Salerno si sente smarrita per la quarantena da Coronavirus

A quanto pare la quarantena prolungata per il Covid-19 sta facendo smarrire molti italiani che erano abituati a fare le proprie cose fuori. Tra questi c’è anche Sabrina Salerno che, impossibilitata a incontrare le persone a cui si vuole bene, amici e soprattutto sentire il calore dei fan, negli ultimi giorni si è sfogata su Instagram.

La Diva degli Anni Ottanta e Novanta sta trascorrendo questo periodo di reclusione tra le mure domestiche nella sua abitazione di Venezia. Per fortuna, però, la cantante ligure può trovare il sostegno del figlio e del compagno. Inoltre, stando alle foto postate sul social network ha la possibilità di stare all’aria aperta perché ha un bellissimo giardino.

La soubrette ligure incanta il web con una nuova foto

Oltre a fare attività fisica e magari leggere un buon libro, Sabrina Salerno spesso regala delle chicche a tutti coloro che la seguono su IG. Di recente, ad esempio la 52enne ha postato uno scatto amarcord. Nella foto in questione la si vede sensuale in una camera d’albergo con uno sguardo profondo e penetrante.

Ma l’attenzione dei follower si è concentrata su qualcos’altro. Infatti la soubrette genovese, oltre alla posa sexy sul divano, ha un outfit mozzafiato. Nello specifico indossa un vestitino nero molto aderente e striminzito che le sue grazie non riescono a rimanervi dentro. Da una parte un décolleté abbondante e dall’altra delle gambe chilometriche. Un mix che rendono l’immagine piccante. (Continua dopo il post)

Sabrina Salerno nostalgica

La nuova iniziativa social di Sabrina Salerno che da poco ha raggiunto il traguardo dei 52 anni è stato un successone. In poco tempo ha ottenuto migliaia di likes e complimenti per la sua bellezza e forma fisica.

La soubrette che è stata ospite a Sanremo 2020, a corredo sella foto ha scritto la seguente didascalia: “In alcuni momenti mi prende un profondo sconforto, ma se penso al futuro, non riesco a spegnere la mia voglia di positività e di vita. Non vedo l’ora di tornare a villa Condulmer, non vedo l’ora di fare feste, di andare in piscina e, soprattutto, di ritrovare e riabbracciare i miei amici e amiche che tanto mi mancano!!”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!