Amici 19, Javier dedica il premio ad una donna molto speciale

Javier Rojas

La finale di Amici 19, svoltasi ieri sera, ha decretato il vincitore di quest’edizione del talent show di Maria De Filippi. Ad essere premiata, dopo 4 ore di prove in diretta, è stata la cantante Gaia Gozzi. Secondo posto, invece, per il ballerino Javier al quale, però, va il premio di 50 mila euro come vincitore della categoria danza. Un premio molto atteso che il ragazzo dedica ad una donna speciale. Di chi si tratta?

Javier, un ringraziamento a tutti

Dopo le esibizioni dei quattro finalisti e l’eliminazione di Nicolai, Javier è l’unico ballerino rimasto ancora in gara per la vittoria finale. In quanto unico ballerino rimasto, però, gli spetta anche il premio della categoria danza, pari a 50 mila euro. Una notizia che Maria De Filippi annuncia con un po’ di ritardo dal momento che, prima dell’uscita di Nicolai, si era sviluppato un battibecco con Alessandra Celentano. Premio che, comunque, fa molto felice Javier.

Il ballerino che, durante i mesi scorsi, ha avuto un percorso piuttosto travagliato a causa della sua suscettibilità, ha voluto ringraziare con il cuore tutti quanti. Il riferimento è, in particolare, ai professori. “Grazie”, ha detto, “dovevo davvero ascoltare le vostre parole e metterle in pratica”.

L’amicizia con Nicolai e la dedica speciale

Dopo una delle esibizioni successive, in particolare quella dello Schiaccianoci, il giornalista Davide Maggio prende la parola e fa riferimento a quella che lui giudica una falsa riappacificazione con Nicolai. I due ragazzi, che si sono scontrati molte volte nelle scorse settimane, si sono riappacificati stringendo, negli ultimi giorni, un ottimo rapporto. Pronta la replica di Javier che chiarisce “Non sono una persona rancorosa, lui è un bravo ragazzo. Pace finta? Assolutamente no”.

Javier ha proprio la fama del don giovanni all’interno della scuola di Amici 19. Pur essendo fidanzato, infatti, ha intrecciato una relazione con Talisa per poi mettere in discussione anche questo rapporto poche ore prima della finale.

Non è un caso, quindi, se al ragazzo viene chiesto di dedicare il premio ad una donna. Senza ripensamenti il premio è dedicato alla mamma che il giovane cubano non vede da diverso tempo. Argomento “fidanzata”, dunque, momentaneamente scansato. Ma per quanto tempo?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Patrizia Maimone: Appassionata di scrittura, webwriter con esperienza decennale, sono convinta che le parole sono al centro del mondo. Come diceva Alessandro Baricco, "Scrivere è una forma sofisticata di silenzio".