Karina Cascella contro Soleil Sorge: ‘È una nullità senza cervello’

Soleil Sorge è nella bufera ormai da giorni. Dopo lo scontro con Elena Santarelli, anche Karina Cascella si è scagliata contro l’ex corteggiatrice

Soleil Sorge presa di mira: dopo lo scontro con Elena Santarelli, anche Karina Cascella la attacca

Soleil Sorge è tornata al centro delle pagine di gossip. Dopo esserci stata per le sue avventure amorose e nei programmi tv, oggi sta decisamente alzando il tiro andando contro giornalisti e persone del mondo dello spettacolo molto amate dal pubblico.

Qualche giorno fa Alberto Dandolo si era scagliato contro di lei per essere a Santo Domingo ed essere fuggita dalla quarantena. Inoltre, l’ex corteggiatrice continuava a pubblicare foto in spiaggia e con messaggi sbagliati secondo il giornalista. Sotto il post di Dandolo, Elena Santarelli ha commentato con un “Mi preoccupa di più chi la segue” e il commento è stato ripreso anche da Cecilia Capriotti.

Questo ha mandato su tutte le furie Soleil Sorge che ha risposto per le rime dicendole che la trova un “hater frustrata e invidiosa“, che si compra i followers e che dovrebbe concentrarsi di più sulla sua felicità e la sua carriera tornerebbe ad avere un senso. Queste parole hanno scatenato il web, ma anche l’ex opinionista Karina Cascella ha deciso di intervenire a difesa delle amiche e contro l’ex corteggiatrice.

Karina contro Soleil: ‘È una nullità senza cervello’

Karina Cascella, opinionista di Uomini e Donne e dei programmi di Barbara D’Urso, ha dedicato un po’ di tempo a questa vicenda legata a Soleil Sorge. Attraverso le sue Instagram Stories si è chiesta: “ma davvero questo microbo si permette di parlare? Davvero Soleil, senza un minimo di cervello, si permette di offendere donne come Elena Santarelli e Cecilia Capriotti?”.

Karina ha poi spiegato di non poterla taggare perchè la ragazza l’ha bloccata sui social diverso tempo fa. Questo è successo perchè Karina le ha detto che cosa pensa di lei.

L’opinionista crede che Soleil non debba avere nemmeno il diritto di parlare ed esprimersi sui social perché “è una nullità” e dice solamente “stupidaggini”, diciamo così anche se il termine utilizzato da Karina era molto più forte. Voi che cosa ne pensate del comportamento di Soleil Sorge?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!