Cucciolo di volpe scambiato per cane: operaio edile lo prende con sè

Cucciolo di volpe scambiato per cane
Cucciolo di volpe mentre gioca a casa dell'operaio edile

Un cucciolo di volpe scambiato per cane ha trovato una casa e delle persone pronto ad amarlo, per puro caso. L’episodio ha avuto luogo in Inghilterra; l’operaio edile ha preso con sé l’animale convinto fosse un cagnolino abbandonato. Ha scoperto per caso di aver adottato un altro tipo di animale.

Cucciolo di volpe scambiato per cane: abbaglio dell’operaio

A stabilire la confusione di razza e specie sono stati alcuni soccorritori di animali in Gran Bretagna i quali hanno visto il cucciolo di volpe scambiato per cane dopo esser stati chiamati. Quel piccolo era stato preso da un uomo che lo ha portato a casa sua. Il randagio vagava nei pressi di un cantiere.

La RSPCA ha affermato che il lavoratore ha trovato l’animale di qualche mese di vita nel cantiere di Merseyside. Non ci ha pensato due volte a prenderlo con sé per adottarlo. L’ha dunque portato a Speake, dove si è presto reso conto che si trattava di un cucciolo di volpe e non di un cane domestico. L’agente per il benessere degli animali Matt Brown ha recuperato il cucciolo dalla casa dell’uomo.

La storia del ritrovamento

“L’operaio si trovava in un cantiere quando si è ritrovato davanti quello che inizialmente pensava fosse un cucciolo abbandonato. Dal momento che non c’era nessuna madre né un padrone a rivendicarne la proprietà, l’uomo lo ha adottato. Quando poi qualcuno gli ha detto che si trattava di un cucciolo di volpe, a malincuore l’operaio ha chiamato la RSPCA.

Ad intervenire, l’agente Brown, il quale ha detto all’uomo che il cucciolo di volpe scambiato per cane, sembrava avere meno di un mese. Dopo averlo portato via, lo ha affidato alle cure dei veterinari e verrà successivamente portato allo Stapeley Grange Wildlife Center della RSPCA a Nantwich. Ovviamente l’operaio per quanto scioccato nel non essersi accorto del tipo di animale, un po’ è dispiaciuto per aver perso il suo cucciolo.

La mamma tornerà a prenderlo

Nella maggior parte dei casi le femmine tornano a riprendere i loro cuccioli se ne avranno l’opportunità. Di solito infatti può capitare di vedere i cuccioli farsi grandi fuori dal loro habitat. Vengono lasciati da soli durante il giorno per acquisire tutte le abilità di sopravvivenza e i genitori sono nascosti nelle vicinanze per tenerli d’occhio.

Per cui potrebbe anche capitare che la mamma torni a prendere il piccolo. Nel frattempo il cucciolo di volpe scambiato per cane sarà visitato e poi rimesso in libertà, in una zona più consona alle sue esigenze da predatore.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!