Padre e figlio creano un distanziatore da coronavirus: video virale (Video)

Distanziatore da coronavirus
L'uomo prova il distanziatore da coronavirus mentre il figlio lo riprende con il cellulare

La TV e i media in generale stanno ricordando a tutti i telespettatori quelli che sono i consigli di prevenzione da coronavirus. Non a caso sentiamo dire di continuo che bisogna mantenere una distanza minima affinché si eviti il contagio. Ecco quindi che un padre e un figlio originari di New Orleans hanno creato un distanziatore da coronavirus. Il loro video postato sui social, è oggi tra i più cliccati in assoluto. Un’idea ingegnosa, forse un po’ stravagante, ma con il solo scopo di dare agli altri contezza del bisogno di non stare troppo vicini.

Padre e figlio creano il distanziatore da coronavirus

Un duo composto da padre e figlio, originari di New Orleans, ha postato sui social un video diventato subito virale. I due mostrano la loro invenzione del tutto originale e anche molto stravagante. Si tratta del distanziatore da coronavirus chiamato “Social Distancing Circle” che serve a tenere a debita distanza, per una questione di sicurezza, le altre persone.

Il figlio, che su Tik Tok si chiama Impatman ha dichiarato in un post social che lui e suo padre sono costantemente collegati sul sito di condivisione di video per vedere quante visualizzazioni fanno. I due hanno deciso di creare il cerchio come mezzo per evidenziare l’importanza della distanza sociale al fine di evitare il contagio COVID-19. Sulla base dunque delle continue richieste da parte dei governi di evitare assembramenti o avvicinamenti, i due si sono dati alla creatività mettendo a punto questa genialata.

Il cerchio distanziatore, come funziona

I due hanno spiegato che si tratta di un cerchio di distanza sociale abbastanza ampio da mantenere quello spazio di differenza consigliato dalle autorità per evitare il contagio. In un’intervista i due hanno spiegato che il loro distanziatore da coronavirus è composto da una vasta gamma di tubi e da un telo. Loro si posizionano nel mezzo e nel loro raggio di veduta questa ruota impedisce che una qualunque persona possa avvicinarsi.

Cosa ne hanno fatto di questa invenzione?

Padre e figlio hanno voluto dimostrare alle persone il funzionamento di questo distanziatore da coronavirus. Ecco dunque che si sono recati con la loro invenzione a Lafreniere Park. Hanno indossato questo arnese e hanno camminato per i viottoli del parco.

Le altre persone si sono dette a dir poco confuse da quanto visto. Addirittura qualcuno pensava si trattasse di un aquilone gigante, mentre altri hanno creduto che i due fossero alle prese con il montaggio di un insolito trampolino.

@impatman

The circle has been completed 😁🔵 @unclebubblegum Bonus footage on my IG: impatman (in my bio)

♬ Roses – Imanbek Remix – SAINt JHN

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!