Cattive notizie per Eleonora Daniele e Storie Italiane: la decisione definitiva della Rai

Eleonora Daniele
Eleonora Daniele

Storie Italiane cambia di nuovo orario

Ebbene sì, l’emergenza sanitaria per il Covid-19 continua a stravolgere i palinsesti dell’emittenti televisive. Per l’ennesima volta Storie Italiane di Eleonora Daniele subisce un nuovo cambio d’orario. Da lunedì 6 aprile 2020 il contenitore mattutino di Rai Uno non prenderà il via alle ore 10 bensì alle 10:30, quindi mezz’ora dopo. Per quale ragione?

Il motivo è legato alla Santa Messa celebrata dal Pontefice Francesco I, che verrà trasmesso sempre sulla rete ammiraglia quotidianamente dalle 7:00. Dopo la liturgia partirà Uno Mattina. Quindi i conduttori Roberto Poletti e Valentina Bisti lavoreranno per 30 minuti in più rispetto al solito. Mentre il rotocalco dell’ex gieffina manterrà la sua durata di sempre, di un paio di ore, terminando alle 12.30. Dopo le repliche di Linea Verde.

Eleonora Daniele e il messaggio al fratello morto

In queste ultime settimane Storie Italiane si sta concentrando principalmente ad aggiornare il pubblico dell’emergenza sanitaria per il Coronavirus. Eleonora Daniele può ritenersi più che soddisfatta visto che gli ascolti sono sempre in crescita. Inoltre la professionista di Rai Uno è anche iper attiva sul suoi canali social.

Ad esempio, la scorsa settimana sul suo account IG ha condiviso un messaggio dedicato al fratello Luigi, affetto da autismo, morto a giovane età qualche anno fa. Ecco le sue parole commoventi: “Amore mio, so che mi proteggi da lassù. Presto proteggerai anche Carlotta, alla quale racconterò di te. A lei parlerò dei tuoi sorrisi e dei tuoi silenzi e le dirò quanto sei importante per me”.

Eleonora Daniele rimane a Storie Italiane fino alla fine di maggio

Nel frattempo, la scorsa settimana un noto portale web che si occupa di televisione ha confermato la news anticipata da un noto magazine di gossip qualche settimana fa. Nello specifico Eleonora Daniele sarà al timone del rotocalco Storie Italiane fino alla fine di questa stagione televisiva, quindi a fine maggio.

L’ex concorrente del Grande Fratello non verrà sostituita nell’ultimo mese come si diceva prima. Il motivo? La sua primogenita Carlotta nascerà a giugno, mese nel quale l’ex gieffina conseguirà anche la seconda laurea.