“Non mi chiamava più nessuno, non lavoravo…”: Amadeus, il dramma del conduttore dei Soliti Ignoti

Amadeus
Amadeus

La quarantena di Amadeus e la sua famiglia

Dopo un inverno particolarmente impegnativo Amadeus si sta rilassando nella sua abitazione romana con la famiglia rispettando la quarantena per Covid-19- Ricordiamo, infatti, che il professionista è reduce del grande successo della 70esima edizione del Festival di Sanremo e della conduzione dei Soliti Ignoti – Il Ritorno.

E a proposito del game show dell’access prime time di Rai Uno da circa tre settimane stanno andando in onda le repliche. Purtroppo l’emergenza da Coronavirus ha costretto a sospendere le registrazioni delle nuove puntate e aspettare che la pandemia si allontani dal nostro Paese. Nel frattempo sul web sono tornate a circolare sue vecchie dichiarazioni sul momento nero in cui era incappato diversi anni fa.

Il momento nero del conduttore dei Soliti Ignoti

Qualche tempo fa Amadeus, attuale conduttore dei Soliti Ignoti – Il Ritorno aveva fatto delle confidenze abbastanza intime parlando della sua vita e toccando un argomento che fino a qual momento non aveva mai confessato a nessuno. Il marito di Giovanna Civitillo, infatti, aveva rivelato di aver trascorso un periodo molto complicato a causa del lavoro.

Infatti, dopo i grandi successi maturati nella tv di Stato, il professionista decise do accettare la proposta di Berlusconi. Ma la sua carriera si era arrestata ad un tratto, una specie di stand by giunto dopo aver lasciato la Rai per passare a Mediaset. Una crisi profonda di cui ne è uscito dopo tempo con tanta fatica.

Lo sfogo di Amadeus

Nel corso di quella intervista Amadeus confessava: “La popolarità era sparita di colpo, ha detto, non mi chiamava più nessuno. Tre anni di serale si fermarono a pochi mesi. Sono rimasto fermo per due anni e ho rischiato che la mia carriera fosse al capolinea”. Il professionista rivelava che nessuno gli dava da lavorare, nessuno lo chiamava e non aveva più offerte.

In poche parole il conduttore dei Soliti Ignoti era passato dall’essere un artista che faceva picchi di ascolto a uno a cui non squillava il telefono. Per fortuna, però, le cose si sono sistemate e il suo percorso sul piccolo schermo, dopo una pausa abbastanza lunga è finita e da qualche tempo è tornato uno dei presentatori di punta della televisione italiana.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!