Belen Rodriguez, la decisione è arrivata da poco, Mediaset lo ha cancellato

Belen Rodriguez

Belen Rodriguez delusa perchè hanno cancellato il suo programma dal palinsesto di Mediaset: ecco cosa è successo

Belen Rodriguez sta approfittando dell’emergenza Coronavirus per cercare di fare una pausa della sua vita molto frenetica. Infatti, la bella Belen avrebbe dovuto iniziare una serie di trasmissioni nei prossimi giorni ma sono dovuti cambiare tutti i piani.

Nel corso dell’emergenza Coronavirus, la televisione italiana ha continuato a fare il suo servizio pubblico ma rivedendo ogni tipo di organizzazione. Alcuni programmi sono passati in secondo piano.

Nel caso della bella Argentina, ci sono anche delle novità che le riguardano da vicino. A fare cambiamenti nel palinsesto è stata soprattutto, la televisione pubblica Rai. Però, anche Mediaset ha dovuto fare dei cambiamenti importanti. Infatti, l’azienda di Berlusconi ha cancellato Uomini e Donne, Le Iene, Avanti un altro e Verissimo. Questo perché era impossibile registrare i programmi con le distanze di sicurezza imposte dal Governo per evitare l’espandersi della pandemia.

Belen Rodriguez e i programmi annullati

Sia Rai che Mediaset ha deciso di mettere in onda molte fiction, come il caso ad esempio, della TV nazionale che ha ripreso le repliche de Il commissario Montalbano, La compagnia del cigno e L’allieva 2. Anche Mediaset ha fatto la stessa scelta. In questi giorni infatti, si parlava della possibilità che potesse andare nuovamente in onda, anche la replica di qualche trasmissione.

Infatti, molto probabilmente poteva andare in onda la replica di Scherzi a parte con Belen Rodriguez. Ma invece, la produzione ha deciso di cancellare questa ipotesi. Infatti, piuttosto è stato trasmesso il film Puoi baciare lo sposo con Cristiano Caccamo, Diana del bufalo, Diego Abatantuono e Salvatore Esposito. Un cult all’italiana!

La brutta sopresa per la showgirl

Una brutta sorpresa per Belen Rodriguez che pensava che la trasmissione potesse andare nuovamente in onda, invece ha dovuto fare i conti con la decisione dell’azienda di cancellarla. Infatti, sia Mediaset, che la Rai stanno cambiando tutto l’ordine della programmazione proprio perché c’è bisogno di creare più intrattenimento possibile nella televisione italiana.

Insomma, in queste ore, tutto sempre destinato a cambiare e alcune trasmissioni probabilmente saranno ulteriormente rimodulate. Quello che è aumentato nella televisione italiana è anche lo spazio dedicato agli aggiornamenti e alle notizie.

Ciò, si vede soprattutto sulla Rai con i telegiornali di Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rainews24. Però a fare davvero la differenza sono i tanti i film mandati in onda nel corso della giornata.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!