Coronavirus in Italia, bollettino dell’11 aprile 2020, 152.271 contagi

Coronavirus Bollettino

Sono stai resi noti i dati sulla diffusione del contagio da Coronavirus in Italia alla data di oggi 11 aprile 2020. Il dato principale che se ne evince è il continuo alleggerimento della pressione sanitaria dal momento che, anche oggi, si registrano numeri negativi di ricoveri sia in ospedale che in terapia intensiva. Il totale di coloro che sono entrati in contatto con il Covid-19 è pari attualmente a 152.271 persone.

Come avvenuto già  nei giorni scorsi, il Capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha tenuto a precisare come questi dati siano il risultato delle misure di contenimento adottate finora. Indispensabile, quindi, mantenerle e continuare a rispettarle in maniera rigorosa.

Coronavirus in Italia, aumentano i tamponi

Il numero delle persone positive al Coronavirus in Italia è pari, ad oggi, a 100.269. All’interno di questo numero, la maggioranza, 68.774 persone pari al 69% del totale, si trova in isolamento domiciliare fiduciario con pochi sintomi o con un’assenza di sintomatologia. Sono 28.044 coloro che sono ricoverati in ospedale con una dimunuzione di 98 casi rispetto al bollettino del 10 aprile 2020.

Scendono di 116 unità, poi, i ricoverati in terapia intensiva con un totale di 3.381 persone. Rispetto a ieri sono aumentati i decessi che passano da 570 in 24 ore a 619. Questo significa che il totale dei morti sale a 19.468. I guariti salgono a 32.534 con un incremento di 2.079 unità, uno dei numeri più alti dall’inizio dell’epidemia.

Angelo Borrelli ha tenuto a ribadire come in termini numerici sono, da lunedi, 10.719 le persone entrate in contatto col Coronavirus che sono state dimesse e che sono guarite e che corrispondono ad 1/3 del totale. Importante anche il numero dei tamponi che sono stati, nelle ultime 24 ore, 56.609. Dall’inizio dell’epidemia sono, in tutto, 963.473 i tamponi eseguiti.

Le Regioni più colpite

Come visto nei giorni scorsi, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto si piazzano sul podio delle regioni con il maggior numero di positivi da Coronavirus. Questi sono, rispettivamente, pari a 30.258, 13.495 e 12.170 persone. Molise, Basilicata e Valle D’Aosta, invece, continuano a mantenersi al di sotto dei 1.000 casi e sono le località con il numero più basso di casi positivi. In particolare, il Molise presenta 193 positivi, la Basilicata 281 e la Valle D’Aosta 590.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!