Aurora Ramazzotti, il piccante desiderio in quarantena: “Voglio che mi accarezzi le…” [FOTO]

La quarantena di Aurora Ramazzotti con la sua famiglia

La bella Aurora Ramazzotti sta trascorrendo la quarantena da Covid-19 insieme al fidanzato Goffredo Cerza e la nuova famiglia della madre Michelle Hunziker. Quindi l’imprenditore Tomaso Trussardi e le sorelline Sole e Celeste.

La giovane influnecer continua a stupire il suo folto numero di seguaci postando su Instagram una serie di riflessioni su quello che sta accadendo al momento, ma anche simpatici contenuti per far compagnia ai follower. Ad esempio, di recente la ragazza ha espresso il suo grande desiderio legato alla quarantena da Coronavirus. Di cosa si tratta?

La giovane influencer ironizza su Instagram

Di recente, attraverso una serie di Stories su Instagram, la bella Aurora Ramazzotti ha condiviso una foto molto spiritosa. Nello specifica si è mostrata ai follower mentre fa una smorfia buffa rispondendo alla domanda che le ha posto una seguace: “Auri come va la quarantena?”.

L’espressione della figlia di Michelle Hunziker non ha bisogno di ulteriori spiegazioni facendo intendere di come tutti gli italiani sono stanchi di rimanere chiusi in casa. Subito dopo la primogenita di Eros ha postato altri contenuti in cui manifesta la sua voglia di recarsi a mare e sentire il vento che le accarezza la pelle. (Continua dopo la foto)

Aurora Ramazzotti
Aurora Ramazzotti fa una smorfia su Instagram

Il grande desiderio di Aurora Ramazzotti durante la quarantena da Covid-19

Aurora Ramazzotti non sa più cosa fare durante questa lunghissima quarantena. Per ammazzare il tempo trascorre le giornate parlando con i follower, postando dei contenuti divertenti e facendo delle gag con la madre Michelle Hunziker.

Di recente si è esibita sul social facendo delle imitazioni e cambiando tono di voce ha detto: “Voglio che mi accarezzi la pelle la mia estetista! Per 48 ore di fila! Perché dopo due mesi che nessuno professionista ha toccato questo corpo, allora si che c’è da spaventarsi”. Poi ha concluso il suo intervento ironico con la seguente affermazione: “Sai cosa voglio in faccia io? Un bisturi, altro che vento!”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!