Brutta tegola per Lorella Cuccarini e Alberto Matano: La vita in diretta a forte rischio

Lorella Cuccarini e Alberto
Lorella Cuccarini e Alberto

Sospesa la prima parte de La vita in diretta?

Nonostante il periodo di difficoltà con l’attuale palinsesto per via del Covid-19, i vertici di Viale Mazzini stanno lavorando alla realizzazione di quello estivo e autunnale. Nelle ultime ore, però, sul web si è diffusa a macchia d’olio una notizia che non farà sicuramente piacere ai sostenitori e telespettatori de La vita in diretta.

Si dice, infatti, che la prima parte dello storico rotocalco condotto quest’anno da Lorella Cuccarini e Alberto Matano potrebbe essere sospesa. Per quale ragione? Tutti i dettagli nel prosieguo dell’articolo.

Lorella Cuccarini e Alberto Matano sostituiti da Techetechete?

Ovviamente la notizia non riguarda l’intero programma, ma solo il segmento che ha sostituito la fascia fino a un mese fa occupata da Vieni da me, il format condotto da Caterina Balivo, ovvero dalle 14 alle 15.40. Settimane fa la Rai ha sostituito quest’ultima con una versione allungata de La vita in diretta ma gli obbiettivi dei vertici di Viale Mazzini non sono stati raggiunti.

In pratica il contenitore televisivo non ha brillato per gli ascolti nella prima ora e mezza. Per questo motivo si sta già pensato ad una sostituzione, probabilmente con degli appuntamenti di Techetechete, il programma che racchiude spezzoni di filmati d’epoca e che potrebbe risollevare gli ascolti pomeridiani della prima rete.

La Rai corre ai ripari in vista del ritorno di Uomini e Donne su Canale 5

Di conseguenza, oltre a parlare della possibile cancellazione della prima parte de La vita la diretta, è venuta a galla anche la questione Caterina Balivo. Vieni da me non va più in onda sa oltre un mese a cause dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus e, a quanto pare non potrà riprendere il prossimo 3 maggio, data ultima, almeno per il momento, inserita nel nel Decreto del Premier Giuseppe Conte.

Ricordiamo che quella fascia oraria è molto ambita per quanto riguarda gli ascolti. Rai Uno, infatti, visto il ritorno di Maria De Filippi con una versione tutta nuova di Uomini e Donne, sente la necessità di mettergli contro un prodotto di qualità e che aumenti lo share.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!