“Il peggior ascolto di sempre” Barbara D’Urso umiliata sui social

Barbara D'Urso

È un periodo difficile per tutti, anche per Barbara D’Urso che è stata, nelle ultime ore, umiliata sui social. Pomeriggio 5, nelle ultime settimane, sta realizzando ascolti flop. Lo stesso si può dire per Live – Non è la D’Urso, che ha raggiunto un picco negativo dell’11% di share.

Il 5 aprile, Non è la D’Urso è stato addirittura battuto, in sovrapposizione, da Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio in onda su Rai 2. Ma il periodo più cruciale, sicuramente a fine marzo quando in una puntata della trasmissione ha recitato una preghiera con in collegamento il segretario della Lega Matteo Salvini. Tante critiche, in particolare dall’agente di televisione Lucio Presta.

D’Urso umiliata da un giornalista su Twitter

Il Coronavirus ha letteralmente fatto crollare il programma di Barbara D’Urso che, fino a febbraio, era leader d’ascolti nella sua fascia oraria ed ora viene umiliata dalla concorrenza. Un pò a causa del Festival di Sanremo 2020 condotto da Amadeus con il caso Bugo-Morgan e l’emergenza sanitaria, il pubblico si è interessato molto di più al programma concorrente, La Vita in Diretta.

Il contenitore di Rai 1, condotto da quest’anno da Alberto Matano e Lorella Cuccarini ha avuto una crescita non irrilevante di spettatori e share al punto da far tornare guadagnare al programma, dopo anni di flop, la leadership del pomeriggio. Pomeriggio 5, attualmente, sta facendo degli ascolti disastrosi. La puntata del 13 aprile si è addirittura fermata all’11% di share e poco più di due milioni, mentre il programma di Rai 1 ha totalizzato circa due milioni e mezzo e più del 13% di share.

Una critica pesantissima è giunta dal giornalista del Fatto Quotidiano Giuseppe Candela. Quest’ultimo, su Twitter, ha tuonato: “Tra poco arrivano gli account finti in massa ma non importa: il servizio di #pomeriggio5 di ieri è vergognoso. E se qualcuno non lo capisce è ancora più preoccupante. Il programma ha ottenuto il suo peggior ascolto, l’11% di share. Ancora troppo.”.

L’inseguimento ad un cittadino in elicottero

Nella puntata flop di ieri di Pomeriggio 5, dove la D’Urso è stata umiliata in ascolti da La Vita in Diretta, c’è stata una scena che ha fatto molto discutere e lo farà ancora per molto. Tramite la sua inviata Ilaria Dalle Palle, un elicottero della Guardia di Finanza ha inquadrato una persona che stava passeggiando in spiaggia, cosa vietata viste le restrizioni dovute al Coronavirus.

Il passante se ne è accorto ed ha incominciato a scappare, allora l’elicottero ha incominciato ad inseguirlo. Il tutto è successo in diretta televisiva. La cosa ha indignato i più sui social. Anche Lucio Presta è tornato a criticare il programma e la conduttrice affermando: “Ormai la misura è colma”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!