Alberto Matano mega gaffe alla Vita in Diretta ” ma lei chi è?”

Alberto Matano

Alberto Matano, collegamento errato in piena diretta

Alberto Matano durante la conduzione della puntata de La vita in diretta di ieri alle 18, avrebbe dovuto lanciare Come di consueto il collegamento con la diretta con la protezione civile per il bollettino quotidiano sulla situazione di emergenza sanitaria coronavirus, ma ha commesso un errore fatale. Nessuno tra lui e Lorella Cuccarini si è accorto in tempo ed è stato avviato il video di un ospite che sarebbe dovuto intervenire più avanti.

Il conduttore avrebbe dovuto lanciare Come ospite il dottor Ciccozzi ma ha sbagliato ed ecco nel ledwall dello studio un’altra persona. Ovviamente in pieno imbarazzo Alberto Matano ha subito spiegato che si tratta di un ospite che sarebbe dovuto entrare più tardi. Con tutti i collegamenti non essendo propriamente abituati ad andare in onda in questo modo, soltanto tramite video può capitare che ci si confonda.

Alberto Matano, la difficoltà di andare in diretta rivoluzionando tutto

Alberto Matano e la sua collaboratrice prima di chiudere la trasmissione e lanciare la replica dell’Eredità, hanno ricordato che in prima serata sarebbe andato in onda lo spettacolo musicale de Il volo condotto da Carlo Conti e intitolato “Un’avventura straordinaria”. Hanno quindi preso in pieno il titolo per affermare che anche la loro è un’avventura straordinaria.

Per quanto possa sembrare semplice condurre una trasmissione, seppur rivisitata in tempi drammatici come quelli che stiamo vivendo tutto si presenta come qualcosa di difficoltoso da gestire. Tra gli ospiti presente Daniela Ferolla, che ha confermato le difficoltà delle quali parlavano i due conduttori. Anche Linea Verde ha dovuto affrontare non pochi cambiamenti che hanno reso tutto difficile.

Milly Carlucci afferma La vita in diretta andrà in onda

Milly Carlucci, ha infine affermato che il programma non subirà altre modifiche, continuerà ad andare in onda in qualunque modo fino alla fine. Nessuno ha intenzione di lasciare soli tutti quegli anziani che affezionati a La Vita in Diretta non aspettano altro durante il pomeriggio. D’altronde è vero chi segue con affetto e devozione un programma in particolare, sente di essere in compagnia pur essendo da soli. Perché lasciare solo un pubblico che non merita di essere abbandonato?

Tra l’altro La vita in diretta non ha necessità di ospiti in studio né tanto meno di pubblico. Quindi non appartiene a quel genere di  programmi sospesi perché impossibilitati ad andare oltre. Né tanto meno si può pensare ad una nuova versione magari online sui social perché si andrebbe ad escludere ingiustamente una fetta di pubblico Importante come quella degli anziani.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!