“Alla lunga stanca, cavolo sono le 7 del mattino”: Naike Rivelli senza mutande? Gambe aperte sul balcone [FOTO]

Naike Rivelli
Naike Rivelli

Naike Rivelli continua a lanciare delle provocazioni durante la quarantena

Nelle ultime ore Naike Rivelli ha mostrato a tutti coloro che la seguono su Instagram quali sono i suoi desideri che esaudirà una volta terminata la quarantena da Covid-19. Ricordiamo che da oltre un mese la 45enne si trova nella sua abitazione di campagna in Piemonte insieme al suo compagno e alla madre Ornella Muti.

Quest’ultima è spesso protagonista dei suoi contenuti social. Nelle ultime ore la modella ha postato una serie di foto e clip abbastanza discutibili dove si mostra con pochissimi indumenti addosso, praticamente è quasi nuda. Ma uno scatto in particolare ha infiammato il web e nello stesso tempo ha creato delle nuove polemiche.

La figlia di Ornella Muti ricorda la sua vacanza piccante a Barcellona

La bella Naike Rivelli ha lasciato ancora una volta a bocca aperta tutti quanti condividendo uno scatto piccante. Nello specifico la 45enne si trova sul balcone arrampicata con le gambe aperte. La figlia di Ornella Muti dà le spalle alla fotocamera, quindi è ben visibile il suo lato B da urlo e parte delle sue zone intime, La donna, infatti, è in topless e indossa solo un perizoma che sembra un filo interdentale da quando è sottile.

Di fronte a lei le meravigliose case della Rambla di Barcellona, in Spagna. Si tratta di una foto ricordo di quando la Rivelli fece questo viaggio un po’ di tempo fa. Ovviamente la sua iniziativa è stata premiata con likes e commenti di ogni tipo. (Continua dopo il post)

La reazione dei follower alla nuova foto di Naike Rivelli

E se in tanti le hanno fatto i complimenti per il suo lato B sodo ed alto, altri si sono lamentati del fatto che alla lunga stanca vederla sempre nuda sui social network. Un altro utente web le ha ricordato che sono solo le sette del mattino ed è esagerato postate delle cose del genere. Resta il fatto che la figlia ribelle di Ornella Muti continua indisturbata a condividere dei contenuti del genere rispettando sempre le regole che impone Instagram.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!