Grey’s Anatomy: Caterina Scorsone cambia il nome alla figlia

Caterina Scorsone, Amelia Sheperd in Grey’s Anatomy, ha fatto un annuncio un po’ strano attraverso il suo profilo social. Ha deciso di ‘cambiare’ il nome della figlia

Grey’s Anatomy: Caterina Scorsone cambia il nome alla figlia

Abbiamo visto Caterina Scorsone come personaggio regolare in Grey’s Anatomy dal 2014, anche se aveva fatto qualche comparsa anche prima. Caterina, nel medical drama di Shonda Rhimes, interpreta Amelia Sheperd, la sorella di Derek Sheperd. Ha anche interpretato lo stesso personaggio nello spin off Private Practice.

La sua vita privata si è intrecciata spesso con quella da attrice. La prima gravidanza è stata “usata” sul set dello spin off, anche se nella serie, il bambino ha avuto delle complicanze e non ha mai visto la luce. Nella realtà, invece sì ed è andato tutto bene con Eliza nel 2012. La seconda bambina, Paloma, è nata nel 2016, mentre il 31 dicembre 2019 è nata Arwen.

Caterina e il marito Rob Giles, con il quale è sposata dal 2009, avevano deciso di chiamare la bambina Arwen. Tuttavia, qualche giorno fa, inaspettatamente l’attrice ha annunciato che hanno cambiato idea. Hanno deciso di usare il secondo nome della bambina, Lucinda, abbreviato in Lucky. Cosa ne pensate di questo inusuale annuncio? (Continua dopo il post)

La carriera di Caterina Scorsone

Come si capisce dal nome, Caterina è per metà italiana, figlia di Bruno Antonio Scorsone. Qualche volta l’attrice si diverte a mandare messaggi e video parlando in italiano con i suoi colleghi dal set di Grey’s Anatomy.

Le sue prima apparizioni sono state in serie canadesi, ma poi ha partecipato ad alcuni film per il cinema e a molte serie per la televisione americana. Ha raggiunto il successo nel ruolo di Amelia Sheperd, appunto. È anche comparsa in un paio di videoclip musicali della band The Rescues, di cui suo marito fa parte.

Come Amelia Sheperd l’abbiamo vista avere un rapporto molto complicato, ma profondo con il fratello. Da tossicodipendente ha fatto molti sbagli, ma poi è riuscita ad affermarsi nel mondo della medicina come eccellente neurochirurgo, come il fratello. Dopo essersi sposata con Owen Hunt, nella serie, ha superato un tumore al cervello e ha iniziato una relazione con Link, chirurgo ortopedico dal quale ha avuto un bambino. Come evolverà il suo personaggio in Grey’s Anatomy?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Diana Cavalieri: Sono sempre stata molto curiosa. Per questo ho sempre guardato molta televisione, seguito personaggi noti e divorato film e serie tv. Dopo essermi laureata, ho unito questa curiosità alla passione per la scrittura.