Leopardo chiuso nel bagno di un ospedale: l’incredibile video della cattura

Leopardo chiuso nel bagno di un ospedale
Leopardo chiuso nel bagno di un ospedale

Consono molti paesi esteri, soprattutto ad est in cui gli animali tendono ad addentrarsi con audacia nelle zone abitate dall’uomo. Capita spesso di leggere  di predatori che si aggirano per le strade delle città, che si avvicinano un po’ più del dovuto alle abitazioni.

Nella maggior parte dei casi, finisce tutto bene o al massimo con un gran bello spavento. Lo stesso tipo di colpo apoplettico che hanno preso alcune persone nelle vedere un leopardo chiuso nel bagno di un ospedale. Siamo in India, e sicuramente l’episodio ha fatto rabbrividire i presenti. Di segui è riportato anche il video dell’aneddoto.

Leopardo chiuso nel bagno di un ospedale: interventi dei funzionari

Il leopardo chiuso nel bagno di un ospedale si era prima fatto un giro panoramico nel nosocomio in India. Chi era in sede ha tentato in tutti i modi di portarlo in un angolo stretto prima di rinchiuderlo e poi affidarlo ai funzionari della fauna selvatica.

Il dipartimento forestale di Ganhinagar ha riferito che il leopardo ha vagato nell’ospedale di Ayurveda nella zona di Kolavada ed è stato scoperto in un bagno da una donna che lavora all’interno della struttura. È stata questa a dare l’allarme, dopo aver preso un bello spavento, allertando colleghi e gente presente in quel momento nel reparto. Sono tutti intervenuti per mettere al chiuso il leopardo, e qualcuno ha pensato bene di riprendere il momento (per questo motivo è disponibile il video della cattura).

Il video della cattura

I lavoratori dell’ospedale sono intervenuti e hanno fatto sì che il leopardo rimanesse bloccato nel bagno stesso. Dopodiché con estrema celerità hanno chiuso a chiave la porta del bagno e hanno contattato il dipartimento forestale, che ha inviato il personale sul posto. Nel video riportato di seguito si vede chiaramente l’intervento degli indiani nel cercare di catturare il leopardo affinché non facesse danni o provocasse ferite ad una qualche persona.

Il leopardo è stato trasferito in modo sicuro presso una struttura apposita. L’animale non presenta ferite nè ha provocato lesioni all’uomo, hanno detto i funzionari. Dopo tutte le visite del caso, il predatore verrà nuovamente lasciato in cattività nel suo habitat naturale.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!