Steve Cash la star di YouTube si è suicidato aveva solo 40 anni

Steve Cash
Steve Cash

Steve Cash si è tolto la vita a 40 anni, il messaggio di cordoglio dei fans alla voce di Talking Kitty Cat

Lutto nel mondo dello spettacolo per la scomparsa improvvisa di Steve Cash la star di YouTube e la voce di Talking Kitty Cat si è suicidata. Secondo quanto riferito da Tmz, è morto qualche giorno fa per una ferita da arma da fuoco autoinflitta. Infatti, l’uomo aveva problemi mentali molto seri e dopo una lunga battaglia purtroppo si è arreso.

La star di YouTube aveva soltanto 40 anni ed era riuscito a collezionare 2,43 milioni di follower sul suo canale con oltre 770 milioni di visualizzazioni. Purtroppo, però, non è riuscito a superare tutti i suoi problemi. Sua moglie Cecilia De Costa Cash ha annunciato che l’uomo era morto sui social network venerdì mattina, dopo aver trovato il corpo di suo marito.

La morte di Steve Cash

Cecilia De Costa Cash, la moglie di Steve Cash ha annunciato a tutti i suoi fan della scomparsa del marito venerdì mattina. Ha detto che ha perso il suo migliore amico, il suo amante, il compagno della sua vita. Ha pubblicato poi una fotografia di loro due insieme . E’ molto triste quello che è successo perché lui aveva solo 40 anni e purtroppo, a causa dei problemi di salute è stato costretto a non andare avanti.

Già, in diverse occasioni, in passato aveva minacciato un gesto di questo tipo e adesso per lui è arrivato il momento di arrendersi. Una scelta molto triste per cui tutto il mondo dello spettacolo è in lutto. Chiaramente le reazioni da parte delle persone che lo seguivano sono state molto sconfortate e hanno voluto dire addio all’uomo che gli ha sempre regalato dei momenti di gioia.

L’addio di Cecilia De Costa Cash

L’ultimo video postato da Steve Cash porta la data del 31 dicembre 2019. Purtroppo l’uomo da diverso tempo non stava più bene e non riusciva più a svolgere la sua attività. Soffriva di disturbo bipolare e di depressione.

L’uomo, inoltre, aveva già diverse volte manifestato la sua insofferenza. In ogni episodio, era diventato famoso perché filmava i suoi gatti parlando con loro come se fossero esseri umani esprimendo anche le loro risposte. Il suo video più popolare è quello che ha raggiunto 17 milioni di visualizzazioni e si intitola Bad! Male! Male!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!