Chicago Fire 8: serie interrotta, uno dei protagonisti lascia la serie

L’ottava stagione di Chicago Fire è stata sospesa a causa del Coronavirus. Ecco quale personaggio non tornerà nello show

Chicago Fire 8: la serie è stata sospesa, finale improvviso

Il Coronavirus ha messo in ginocchio tanti settori. Molte produzioni del cinema e della televisione sono state sospese e le serie tv, ad esempio, che erano in corso di programmazione hanno dovuto sospendere l’attività. Questo ha significato una brusca interruzione degli show, senza il finale previsto dagli autori, ma un finale in sospeso.

Questo è quello che è successo a Chicago Fire. La serie va in onda sul canale statunitense NBC da otto anni ed ha avuto un grande successo in molti Paesi. I creatori Michael Brandt e Derek Haas e il produttore Dick Wolf hanno creato un mondo di personaggi, relazioni, dinamiche attorno alla caserma 51 dei vigili del fuoco di Chicago.

La serie regala ai telespettatori emozioni davvero forti. Dalla prima stagione molti dei protagonisti sono morti in tragici incidenti e tutto il team ne ha risentito. Questo è quello che è successo anche nell’ottava stagione. Questa volta ci ha lasciato il personaggio di Otis, interpretato da Yuri Sardarov. La trama doveva avere un’evoluzione ben precisa dopo la sua morte, ma la stagione ha dovuto concludersi necessariamente al ventesimo episodio, rinunciando agli ultimi due, da sempre cruciali.

Addio a Annie Ilonzeh?

Il ventesimo episodio ha visto al centro la storia personale di Emily Foster, il paramedico della Caserma 51 interpretato da Annie Ilonzeh. Non andate avanti nella lettura se volete evitare spolier. Emily ha dovuto fare un salvataggio d’emergenza in una situazione critica e da quel momento ha capito che la vocazione per la medicina in lei non se ne è mai andata.

Dopo i complimenti del Dott. Halstead, Emily ha deciso di tornare alla Facoltà di Medicina per diventare medico a tutti gli effetti. Aveva lasciato gli studi anni prima ed era arrivata alla caserma 51 per occupare il posto di Gabriela Dawson.

Tuttavia, anche se il finale è in sospeso e probabilmente vedremo il continuo delle vicende che erano previste per il finale dell’ottava nella nona stagione, pare che l’attrice non tornerà nel cast. Questo è quello che emerge da TV Line, che ha annunciato l’addio di Annie come personaggio regolare nella serie.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Diana Cavalieri: Sono sempre stata molto curiosa. Per questo ho sempre guardato molta televisione, seguito personaggi noti e divorato film e serie tv. Dopo essermi laureata, ho unito questa curiosità alla passione per la scrittura.