“Siamo tutti sulla stessa barca…”: L’Eredità, il nuovo appello di Flavio Insinna [VIDEO]

Flavio Insinna
Flavio Insinna

Flavio Insinna lancia un appello su Facebook

Da dopo Pasqua ad oggi Flavio Insinna realizza delle clip che poi vengono mandate in onda nell’anteprima de L’Eredità. Purtroppo il game show del preserale di Rai Uno da settimane ormai va in replica per via del Coronavirus. Nella serata di sabato 18 aprile 2020 il pubblico ha avuto modo di vedere l’attore romano di mostrare ai numerosi telespettatori un disegno che gli ha inviato una sua piccola fan.

Il professionista lo ha commentato e poi ha approfittato del video per lanciare un appello ben preciso: “Siamo tutti sulla stessa barca e in barca tutti aiutano tutti, grandi e piccini. E’ la legge del mare e nessuno può tirarsi indietro”. (Continua dopo il video)

Flavio Insinna

"Siamo tutti sulla stessa barca e secondo la legge del mare tutti aiutano tutti"Flavio Insinna ora su #Rai1 con #LEredità#18aprile

Gepostet von Rai1 am Samstag, 18. April 2020

Il conduttore de L’Eredità mostra un disegno di una piccola fan

Nello stesso video messaggio trasmesso ieri sera, avendo in mano il disegno ricevuto in dono da una bambina, si vede Flavio Insinna al mare. A quel punto il padrone di casa de L’Eredità ha voluto ringraziare la piccola Gai dicendo anche che stasera ripropone ai suoi telespettatori uno dei suoi capolavori, ovvero una sua collezione.

“Ecco il disegno della piccola Gaia, un “Flavio al mare”. C’è il sole, c’è il mare e addirittura una barca d’oro. E mi viene da pensare che in questo periodo siamo davvero tutti sulla stessa barca”, ha rivelato l’attore capitolino in quarantena nella sua casa a Roma.

L’Eredità si allunga sino a luglio 2020? L’ipotesi

Prima di cedere la linea alla pubblicità per poi ripartire una nuova replica de L’Eredità, Flavio Insinna nell’anteprima ha augurato al pubblico una buona navigazione, riferendosi alla barca di prima. A quel punto ha salutato i telespettatori di Rai Uno, sempre più numerosi, dicendo: “Se vi va adesso possiamo salpare con L’Eredità”.

Ricordiamo che molto presto potrebbero riprendere le registrazioni del game show, quindi quest’ultimo la programmazione si potrebbe allungare sino ai primi di luglio. Poi si darà spazio alla nuova edizione di Reazione a Catena con Marco Liorni, che è stato confermato da parte dei vertici Rai.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!