Estrazione di denti fai da te: uomo si arma di pinza e se ne toglie uno

Billy e il figlio dopo l'estrazione di denti fai da te
Billy e il figlio con pinza e dente in mano

Un uomo che non è riuscito a rivolgersi al dentista a causa del blocco del coronavirus ha deciso di prendere in mano la situazione e di porre in essere una estrazione dei denti fai da te. Prendere una pinza ed estirpare i denti non è solo estremamente sciocco, è anche estremamente pericoloso. Al di là del dolore che provoca, è una pratica a dir poco anti igienica, oltre al fatto che il foro si può infettare abbastanza facilmente.

Estrazione di denti fai da te: la decisione del 33enne Billy

Anche se questo non è un avvertimento che la maggior parte della gente considera, l’estrazione di denti fai da te non dovrebbe essere in alcun modo praticata. Tuttavia non è stato dello stesso avviso, il 33enne Billy Taylor, che come la maggior parte delle persone spesso fa, ha deciso di provvedere da solo al suo dolore. Ha “addormentato” la zona interessata con un carico di whisky. Poi ha giocato un’ora con la pinza, con l’aiuto del suo giovane figlio, per tirar via il dente dolorante.

Appuntamento dal dentista saltato per il coronavirus

Taylor aveva cercato di prendere un appuntamento dal dentista e aveva chiamato anche il pronto soccorso. Ma a causa del Covid era tutto bloccato. Anzi, gli è stato detto che non sarebbe stato visitato a meno che non stesse lottando tra la vita e la morte. Questo ha fatto sì che Billy prendesse il toro per le corna.

Ecco dunque che, ha afferrato un paio di pinze di riserva che ha per lavoro e ha con coraggio giocato all’estrazione di denti fai da te. Dopo aver spinto molto, tirato e urlayp, il dente si è liberato. Secondo quanto da lui affermato pare che il dolore sia scomparso quasi all’istante.

Billy sconsiglia di farlo

Billy, di Axminster nel Devon, sebbene dice che la cosa abbia fatto bene al suo dole, sconsiglia di falò a casa. L’uomo ha raccontato di aver avuto problemi con quel dente per circa due anni. Era stato dal dentista per quattro volte. Pur avendoglielo curato, puntualmente tornava a fare male. Dopo che gli si è gonfiato il viso ha dunque deciso per l’estrazione fai da te.

Ha guardato molti video su YouTube. Si è informato in maniera accurata sul da farsi, per evitare di prendere infezione o di avere ripercussioni negative sulla salute. Poi ha convinto suo figlio di dargli una mano. E così tra urla, dolore e tempo che non passava, il dente è venuto fuori.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!